Cosenza: Meeting dei giovani del Mediterraneo

E’ iniziato il 27 ottobre, a Cosenza Meyoume, il Meeting dei giovani del Mediterraneo giunto alla terza edizione e organizzato fino al 31 ottobre da una serie di associazioni: tra queste anche le Acli di Cosenza. L’obiettivo è di dar vita a una rete formata da organizzazioni giovanili di tutto il Mediterraneo: saranno presenti 250 giovani dai 18 ai 35 anni – metà dei quali italiani e metà stranieri provenienti dal Nord Africa, dal Vicino Oriente, dai Balcani e dall’Europa Meridionale – in rappresentanza di 53 associazioni italiane e 40 straniere di 22 paesi differenti.

Nella cinque giorni cosentina, dal 27 al 31 ottobre, i giovani si incontreranno per decidere finalità, organizzazione e attività della rete, pensata come una piattaforma stabile di collaborazione e scambio fra le diverse realtà giovanili. Già deciso il nome: “Many” che sta per “Mediterranean autonomous network for youth”. Tema del Meyoume 2011 è “Disegniamo il nostro futuro! Spazi di partecipazione dei giovani nei cambiamenti sociali”. Il riferimento è, soprattutto, alle rivoluzioni avvenute sulla sponda sud del Mediterraneo, ma anche agli “indignados” spagnoli e alle iniziative analoghe che sono nate in vari paesi occidentali e che hanno avuto come protagonisti proprio i giovani. Visita il sito dell’iniziativa

Cosenza: Meeting dei giovani del Mediterraneo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR