Cremona: Cta stipula accordo per viaggi all’estero dei giovani

Firmato accordo di collaborazione tra il Cta di Cremona e i responsabili del progetto culturale “EurVida”. Grazie a questo progetto, da 25 anni, i giovani studiano si recano in Alta Savoia per studiare due lingue, inglese e francese. L’iniziativa, nata e coordinata dal professore di scuola media Maurizio Bonoldi, ha lo scopo di avvicinare meglio i ragazzi alla pratica della lingua straniera studiata a scuola, oltre ad offrire un’esperienza culturalmente interessante e vivace, il tutto a prezzi accessibili a una vasta platea.

I l soggiorno, da più di un decennio “bilingue”, dura 12 giorni, si svolge in due turni e coinvolge circa 150 ragazzi. A partire da quest’anno, per assicurare una più sicura continuità all’iniziativa, Bonoldi e alcuni suoi colleghi, hanno stipulato un accordo di cooperazione con il Centro Turistico delle Acli di Cremona.

Cremona: Cta stipula accordo per viaggi all’estero dei giovani
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR