Cremona: Proiezione “Io sto con la sposa”

Il 27 aprile le Acli di Cremona, in collaborazione con l’Arci e l’associazione Donne per Soncino, presentano il premiatissimo film “Io sto con la sposa” per ricordare quanti sono partiti per attraversare il Mediterraneo e non sono mai riusciti ad arrivare in Italia.

La proiezione che si svolgerà alle 20.30 a ingresso libero presso la filanda di Soncino (Via Cattaneo 1), si inserisce nell’iniziativa “La ricchezza della differenza”, un progetto culturale  promosso da 10 anni da Acli, Argo, Caritas, Ipsia e Gruppo H Quartiere Brolo.

La storia è quella di un’emigrazione clandestina verso la Svezia: per realizzare il viaggio di 3000 chilometri e 4 giorni verso la libertà e lontano dalle guerre una donna si veste da sposa e i suoi amici da invitati fino ad arrivare a destinazione.

Alla proiezione interverrà il regista Antonio Augugliaro.

Per creare maggior coinvolgimento e consapevolezza, gli organizzatori invitano il pubblico a partecipare all’evento con gli abiti da sposa e da cerimonia.

Cremona: Proiezione “Io sto con la sposa”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR