Cuneo: Un circolo per don Carlo Franco

Le Acli di Macellai di Pocapaglia (Cn) dedicano con una targa sulla porta il circolo a don Carlo Franco, morto 5 anni fa.

Il sacerdote è stato dal 1990 assistente ecclesiastico per le Acli della diocesi di Alba ma già dagli anni ’70 aveva condiviso il suo cammino con l’associazione dei lavoratori criusitiani di Cuneo, Alba e della la casa per ferie delle Acli ”La Montanara” di Sambuco.

“Nell’associazione ha saputo esprimere grandi doti umane e pastorali, testimoniando una fede solida e sincera in Colui al quale aveva dedicato la vita con grande generosità – dicono i dirigenti delle Acli provinciali di Cuneo – per tutti noi è sempre stato un amico prezioso, un collaboratore fidato, una persona che negli ideali dell’associazione ha creduto davvero, li ha approfonditi con sensibilità e intelligenza e ha tanto operato per far sì che i valori cristiani e sociali di cui è portatrice, potessero diffondersi e radicarsi nella realtà albese e non solo”.

La cerimonia di intitolazione è avvenuta domenica 28 giugno, alla presenza delle autorità e di numerosi soci e cittadini che hanno voluto così esprimere a don Carlo il loro ringraziamento per tutto quello ha fatto, per la sua disponibilità, per la passione con cui ha lavorato e per la sua amicizia.

Cuneo: Un circolo per don Carlo Franco
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR