E’ accaduto qualcosa

“Nel giorno in cui si celebrarono a Pollica i funerali del sindaco pescatore Angelo Vassallo, ultimo martire della camorra, reo di non aver deturpato il suo Comune tanto da meritarsi i riconoscimenti di Legambiente e definito da Mons. Bregantini un “eroe civile” è accaduto qualcosa. All’indomani dell’esternazione di Andreotti – se l’è andata a cercare – sull’avvocato milanese Giorgio Ambrosoli, liquidatore dell’impero di Michele Sindona morto ammazzato da un sicario è accaduto qualcosa. Ma cosa? S’è fatta memoria“.
E’ l’attacco dell’editoriale dedicato dal portale d’informazione Unimondo Tre testimoni per 150 anni di storia – all’incontro di studi delle Acli a Perugia, alla scelta, in particolare di rendere omaggio, tra gli altri, ad Aldo Moro, Pio La Torre e Nicola Calipari incontrando i figli Agnese Moro e Franco La Torre e la moglie Rosa Villecco Calipari.
Non potremo dirci pienamente italiani – scrive il direttore Pipinato citando Olivero – finché non faremo nostra fino in fondo la battaglia contro l’illegalità, a tutti i livelli. Senza cultura della legalità non c’è Stato, non c’è Paese unito, non c’è identità nazionale”. Aggiungiamo: vale anche senza memoria storica“.
 
(Leggi l’editoriale)

E’ accaduto qualcosa
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR