“E tu quanti zingari conosci?”

Il 27 gennaio si terrà al Museo Maxxi di Roma un grande evento gratuito: dopo le tappe di Catania e Reggio Calabria, la campagna europea DOSTA contro i pregiudizi verso le popolazioni Rom, Sinti e Camminanti, promossa dall’Unar e che coinvolge anche le Acli, approda a Roma per incontrare associazioni giovani e cittadini in occasione della Giornata della Memoria e del Porrajmos
E tu quali zingari conosci? è il titolo della Campagna Dosta che prende spunto da volti di personaggi noti, che forse pochi sanno essere rom: grandissimi attori e attrici come Rita Hayworth, Charlie Chaplin, Michael Caine e Yul Brynner, il danzatore Joaquim Cortès, il premio Nobel per la Medicina nel 1920, Schack A. Steenberg Krogh, Dijana Pavlovic attrice milanese, Ferdy Berisa, partecipante e vincitore del Grande Fratello, il calciatore Zlatan Ibrahimovic, Olga Balan Cantante e attrice romana.
L’Italia è stato il primo Paese dell’Europa occidentale nel 2010 ad aderire alla campagna DOSTA! (parola Rom che significa “Basta!”): un passo deciso per avvicinare cittadini di culture diverse, ma che convivono nella stessa società e ne rispettano norme e valori. La conoscenza è un diritto, di cui l’opinione pubblica non sempre gode. Quando la cattiva informazione si trasforma in disinformazione, si reiterano immagini e cliché stereotipati che certamente non favoriscono il dialogo, ma al contrario, pregiudizi e atteggiamenti di ostilità.La Manifestazione fa parte delle iniziati promosse all’interno della IV Settimana nazionale contro la violenza, finanziata dall’UNAR (Ufficio Nazionale Anti discriminazioni Raziali) organizzate dalle acli in qualità di capofila in ATS con Arcigay, Fish, Telefono Azzurro, Telefono Rosa, Agedo, CIR.

“E tu quanti zingari conosci?”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR