Elezioni – Appello contro astensionismo di Acli Milano e Varese

Bisogna andare a votare. Votare non è solo un diritto ma anche un dovere. Dalle Acli di Milano e Varese arriva un invito a recarsi alle elezioni politiche e amminstrative di febbraio, a partecipare per riattivare un protagonismo civico e a respingere le tentazioni di astensionismo, sia a livello regionale che nazionale. Sia in Italia che in Lombardia, dicono le Acli milanesi, è ormai tempo di grandi riforme. A cominciare dalla tutela del territorio, ma non solo. Nel documento approvato dal consiglio provinciale le Acli milanesi chiedono il reddito di cittadinanza, investimenti in formazione scuola e ricerca, lavoro per i giovani e cambio della legge elettorale. Richieste simili arrivano anche dalle Acli Varese che ai candidati propongono di “eliminare la piaga delle dimissioni in bianco, favorire la green economy, ripristinare il reato di falso in bilancio, ridurre le spese militari e dare un nuovo ruolo al Terzo settore”.

Elezioni – Appello contro astensionismo di Acli Milano e Varese
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR