Elezioni europee. Il voto degli italiani all’estero

All’indomani del voto per il rinnovo del Parlamento Europeo, il PD di Matteo Renzi segna un vero e proprio trionfo, incassando il 40,81% delle preferenze, pari a 11.197.905 voti, e attestandosi come primo partito sia sul territorio nazionale sia tra i connazionali all’estero (38,84%). Il voto di questi ultimi è infatti del tutto in linea con quello espresso in Italia.

Il Movimento5Stelle resta il secondo partito ottenendo 18,51% dei voti da parte degli italiani all’estero.

Forza Italia si ferma all’11,43% e la Lega Nord al 2,31%.

L’Altra Europa con Tsipras ottiene dai nostri connazionali il 6,94%.

I dati definitivi (sito FAI) e per Circoscrizione (sito Mininterno)

I dati relativi alle elezioni del 2009 (sito Mininterno)

Elezioni europee. Il voto degli italiani all’estero
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR