Emilia Romagna: Incontro “Attualità di Zaccagnini”

L’attualità del messaggio di Benigno Zaccagnini – Zac” è il tema dell’incontro organizzato dalle Acli dell’Emilia Romagna in ricordo di Benigno Zaccagnini, politico cattolico, partigiano e segretario Dc, nel 22° anniversario della morte. L’incontro si terrà il 4 novembre alle 16.30 a Bologna in piazza dei Martiri 8. Partecipano Alessandro Albertazzi dell’Università degli studi di Bologna, Giovanni Bianchi, onorevole ed ex presidente nazionale delle Acli, Walter Raspa, presidente Acli Emilia Romagna.

È proprio Raspa che promovendo l’incontro così ricorda Zac: “un aclista, uomo tra uomini, un amico tra amici, un politico tra politici, un sofferente tra sofferenti e sofferente per amore del paese, del partito e per amore della Chiesa. Nelle Acli ci incitava quotidianamente nell’impegno sociale e nella formazione cristiana, ci insegnò con l’esempio la via dura del servizio”. “Zac – continua Raspa – voleva bene ai lavoratori, all’onestà degli umili, la sua instancabile battaglia democratica per la pace, la giustizia, la libertà e la moralità, sono un esempio per noi e per le nuove generazioni”.
Le celebrazioni proseguono sabato 5 novembre: in quella data le Acli, l’Azione cattolica e il Centro studi Donati, pregheranno alle 16.00 sulla tomba di Benigno Zaccagnini, alle ore 18.15 il vescovo di Ravenna, mons. Giuseppe Verucchi celebrerà una messa nella basilica di S. Maria in Porto in ricordo di Zac.
Per informazioni: tel/fax 051254612, email: info@acliemiliaromagna.it

Emilia Romagna: Incontro “Attualità di Zaccagnini”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR