Emiliano Manfredonia

Nato a Pisa nel 1975, sposato e babbo di Luca.
Ancora studente in economia aziendale continua a frequentare corsi di specializzazione in impresa sociale e cooperazione.
Formato nel movimento studenti di Azione cattolica è stato per molti anni animatore ed educatore parrocchiale ed è stato delegato dalla diocesi di Pisa al Convegno ecclesiale di Verona 2006.

Impegnato nella cooperazione sociale di tipo B dal 1997, attualmente con la cooperativa Axis gestisce il lavoro di 110 persone la metà delle quali accolte da percorsi di inserimento lavorativo. Negli anni ha sviluppato e fondato cooperative sociali in diversi territori e in diversi ambiti di marginalità, come tossicodipendenza, disabilità mentale  e sordomutismo.
Dal 2006 è presidente dell’associazione “Intesa”, impegnata nella ricerca, servizi, qualità e studio del settore no profit.
Fondatore del marchio “La bottega della musica” ha animato per diverso tempo un percorso di lavoro per ragazzi disabili attraverso la costruzione, riparazione e valorizzazione di strumenti musicali.
Per otto anni consigliere di Confcooperative della propria provincia; impegnato in politica per la quale ha ricoperto incarichi politici ed istituzionali: dal 1998 al 2001 ha ricoperto il ruolo di vice segretario provinciale e poi capogruppo in consiglio comunale fino al 2006.
Nelle Acli nel 2004 diviene vice-presidente vicario e nel 2006 presidente provinciale delle Acli di Pisa. Dal 2008 è componente del Consiglio nazionale e della Direzione nazionale Acli e in Presidenza regionale delle Acli Toscana. Nel 2012 è invitato in Presidenza nazionale con l’incarico “Economia civile e Cooperazione sociale”. Dal 2013 è responsabile dello Sviluppo associativo e del Coordinamento delle associazioni specifiche e professionali

Emiliano Manfredonia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR