Europa: Acli accanto ai cittadini

Lorenzo Gaiani sintetizza, in un articolo per il quotidiano Europa, le idee espresse dal neopresidente Gianni Bottalico sulle “Acli del futuro”.
Governare nella bufera è la vera sfida di oggi, che ci chiama ad un serio impegno per il futuro. Questo significa fare delle scelte di responsabilità”.
Nelle intenzioni del presidente, le Acli diventano un vero e proprio punto di riferimento per la comunità:
“Vogliamo Acli più orientate verso la comunità, perché viviamo in un Paese in cui si sono sciolti i legami materiali e simbolici e c’è bisogno di ricostruire reti di relazioni e di senso; vogliamo Acli attente ad una politica che riconquisti la sua dimensione sociale e lavorativa; vogliamo Acli che sanno essere un punto di riferimento per i problemi delle donne e degli uomini che lavorano; vogliamo Acli aperte ai giovani, alle donne, agli stranieri, alle famiglie; Acli più locali e allo stesso tempo più internazionali”.
Leggi l’articolo 

Europa: Acli accanto ai cittadini
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR