8 marzo. L’albero delle parole

In occasione dell’8 marzo, festa della donna, come ogni anno, il Coordinamento donne Acli ha elaborato un manifesto accompagnato da un documento. I due strumenti hanno lo scopo di offrire alla comune riflessione alcuni spunti per ragionare della differenza e del contributo femminile in termini non scontati e non convenzionali.

Quest’anno l’immagine proposta è quella dell’albero “ginko biloba”, metafora della capacità delle donne di resistere e, anzi, di crescere anche in contesti sfavorevoli e di fornire un sostegno fondamentale alla crescita collettiva. Su questo albero si collocano alcune parole, significative per l’universo femminile e non solo, sulle quali vale la pena tornare a soffermarsi col pensiero e con l’azione. L’intento è, come sempre, quello di sottolineare il protagonismo femminile anche in una fase storica complessa e delicata come quella presente.

8 marzo. L’albero delle parole
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR