Ferrara: Tre appuntamenti contro l’aids

Proseguono fino al 6 dicembre gli appuntametni contro l’Aids promossi anche dalle Acli di Ferrara all’interno di WriteAids”, una manifestazione in tre appuntamenti, dal 1° al 6 dicembre.

Dopo aver incontrato le scuole nella prima giornata della manifestazione, il 5 dicembre saranno presente a Ferrara, dalle 10.00 alle 19.00 in piazza Municipale, medici e infettivologi per dare informazioni e fare il test della saliva per capire se una persona ha contratto l’Hiv. Ultimo evento è la camminata della salute che partirà il 6 alle alle 10.00 da piazza Castello.

Nelle stesse giornate le Acli di Ferrara, che dal 1995 collaborano al progetto Free Entry-Operatori di strada per la prevenzione contro droga e alcool tra i giovani, distribuiranno cartoline contro la dipendenza del gioco d’azzardo e sulla prevenzione delle droghe e delle malattie trasmesse sessualmente (Mst).

Secondo il rapporto di fine 2014 della Regione Emilia Romagna, l’Hiv si prende quasi esclusivamente per via sessuale, con un 92% nei casi del 2014. Lo stesso rapporto evidenzia che il 73,5% dei casi sieropositivi sono maschi, di nazionalità italiana (70,9%). Il rapporto maschi/femmine è di 2,8 maschi sieropositivi per ogni donna.

Ferrara: Tre appuntamenti contro l’aids
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR