Firenze: Convegno: “Anziani in tempo di crisi”

Aumento dell’Iva, crisi e tagli al welfare: come incidono sulla vita dei pensionati? Ne discutono le Acli Firenze cono il convegno “Anziani in tempo di crisi” che si svolgerà nel capoluogo toscano il 25 settembre alle 15.00 presso il Teatro di Cestello. “L’aumento dell’Iva sarebbe un’ulteriore mazzata sui redditi più bassi  e la popolazione anziana, sarebbe la prima a risentirne”  osserva il presidente delle Acli fiorentine Mario Ringressi, presentando l’incontro.Durante il convegno sarà analizzata la difficile condizione degli anziani nell’attuale periodo di crisi e i problemi di marginalità che portano i tagli al welfare. Dopo il momento di analisi della situazione, i relatori, affronteranno poi le strategie di intervento e le proposte da rivolgere alle istituzioni regionali e locali. Introduce i lavoro Mario Ringressi, presidente Acli Firenze. Seguono le relazioni di Alessandro Martini, direttore Caritas Firenze, Nicola Benvenuti, presidente del Quartiere 1, Comune di Firenze, e Claudio Barsacchi, direttore Patronato Acli Firenze.    “Tra i temi che affronteremo – ha osservato Ringressi – c’è quello di un welfare più aderente ai bisogni e radicato sul territorio e di misure di sostegno per i redditi più bassi. Ma anche attenzione all’esigenza di vivibilità, di servizi che contrastino le fragilità degli anziani e che possono essere volano per l’occupazione contribuendo alla crescita della qualità della vita  per ceti sociali che sono i più esposti alla crisi”.

Firenze: Convegno: “Anziani in tempo di crisi”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR