Fisco: Affitti e giovani

Per detrarre l’affitto, sotto i 30 anni di età, è sufficiente portare la copia del contratto? La detrazione sulle spese d’affitto non ha un limite anagrafico, tutti ne possono godere. Per i giovani compresi fra i 20 e i 30 anni, c’è uno sconto fisso sull’imposta pari a 991,60 euro, a patto però che il reddito complessivo non sia superiore a 15.493,71 euro. Ad ogni modo, ai fini della detrazione, è necessario conservare una copia del contratto registrato e le ricevute dell’avvenuto pagamento del canone. Si può chiedere al padrone di casa di dare una copia conforme del contratto, e la fotocopia del mod. F23 relativo al pagamento della registrazione del contratto.
Per informazioni: www.caf.acli.it

Fisco: Affitti e giovani
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR