Foggia: Lavorare con Caritaclis

A Foggia parte il progetto “Caritaclis” realizzato tra Acli e Caritas diocesana per aiutare le persone che cercano lavoro come colf e badanti e metterle in contatto con le famiglie che ne hanno bisogno.

La Caritas e le parrocchie sono infatti dei punti di partenza per le famiglie che cercano persone affidabili e per chi cerca lavoro per le faccende domestiche o per l’assistenza dei malati e degli anziani. Le Acli invece, con la rete dei patronati, offrono da anni un servizio di intermediazione lavorativa.

Il progetto, nato grazie a una convenzione firmata nel 2013 dai due enti a livello nazionale, prevede la presenza di un’operatrice del Patronato Acli presso la Caritas di Foggia.

Allo sportello le famiglie troveranno persone referenziate e qualificate per le loro esigenze. Sarà compito delle parrocchie segnalare, con lettera scritta, i parrocchiani che hanno bisogno di lavorare e che godono dei requisiti di affidabilità e serietà morale.

Per contrastare il lavoro nero e lo sfruttamento lavorativo, “Caritaclis” promuove solo lavoro regolare.

Per informazioni e appuntamenti: tel. 3485862981

Foggia: Lavorare con Caritaclis
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR