Forlì: Incontro “Terrorismo e mafia” con Libero Mancuso

Per la 12ª edizione del festival L’Occidente nel labirinto – che quest’anno ha come titolo “Moby Dick. Verso il mare aperto”, metafora del tempo che stiamo vivendo – il circolo Acli Lamberto Valli di Forlì organizza l’incontro “Terrorismo e Mafia. Leviatani d’Italia”, con Libero Mancuso, Pubblico ministero al processo sulla strage di Bologna e consulente della Commissione stragi.
Introducono Roberto Balzani, sindaco di Forlì e Valentina Ravaioli, assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì; presiede Alessandra Righini, presidente del circolo “L.Valli”. L’incontro si terrà sabato 17 novembre alle ore 10.00 presso il salone comunale, in piazza Saffi a Forlì.
Dalla Napoli degli anni settanta alla Bologna dei novanta, dal processo ai capi storici delle Brigate Rosse alla Loggia P2, dalla strage dell’Italicus ai processi contro la banda della Uno bianca, fino all’omicidio di Marco Biagi, un’analisi di quasi quarant’anni anni di storia italiana attraverso lo sguardo di un protagonista della lotta contro il terrorismo e la mafia.

Forlì: Incontro “Terrorismo e mafia” con Libero Mancuso
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR