In formazione per lo sviluppo umano

Domani prenderà avvio la formazione in presenza relativa al progetto 383, “Organizzare competenze, reti sociali e beni relazionali per lo sviluppo umano”.

La due giorni formativa (01-02 febbraio 2018) si terrà a Roma presso il centro congressi “Gli Archi”, Largo Santa Lucia Filippini, 20 Roma, ed è volta a rafforzare e far acquisire le principali competenze necessarie nei processi innovativi di realizzazione di servizi alla persona ed alla famiglia.

Queste giornate formative, grazie all’aiuto di esperti e professionisti attivi nel panorama nazionale, saranno occasione di approfondimento di alcuni temi che riguardano il futuro del mondo associativo e del Terzo Settore.

“Organizzare competenze, reti sociali e beni relazionali per lo Sviluppo Umano” è un progetto, finanziato dal ministero del Lavoro e delle politiche sociali ai sensi dell’art.12, lettera d) della legge 7 dicembre 2000, n. 383 annualità 2016, ideato da Acli e Juppiter, finalizzato a sviluppare apprendimenti e competenze mirati, con un approccio formativo in grado di stimolare la riflessione e l’elaborazione, alla ricerca dell’innovazione e all’attivazione di processi di cambiamento, in risposta alle sollecitazioni del contesto legislativo definito dalla riforma del Terzo settore.

Tale riforma, che ha ispirato l’idea progettuale, richiede alle organizzazioni che producono beni relazionali e generano “capitale sociale” una capacità di rispondere, in modo innovativo ed efficiente, ai nuovi bisogni dei cittadini più fragili, ridisegnando le modalità di risposta e di erogazione dei servizi del welfare locale.

È un rinnovamento che spinge le Acli a ripensare le strategie e gli obiettivi per selezionare le priorità di lavoro e di azione secondo le proprie specificità culturali, ideali e la propria storia.
In questo senso, la formazione vuole essere a sostegno dei processi di innovazione sociale, promuovendo su un versante la ricerca e il contatto con i problemi e le nuove complessità che affiorano dai contesti e sull’altro l’elaborazione di piste progettuali in grado di generare miglioramento sociale.

Scarica il programma delle giornate

In formazione per lo sviluppo umano

File allegati

Il programma delle giornate

close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR