Forum cattolici: ‘sostegno a governo di responsabilità nazionale’

“Questo è il momento della verità e di vedere quali rappresentanze politiche sono effettivamente in grado di parlare chiaro alla Nazione, di avviare un serio programma di risanamento e di ricostruire la credibilità del nostro Paese a livello internazionale”. Questo il commento dell’attuale fase politica espresso oggi dal Forum delle Persone e delle Associazioni di ispirazione Cattolica del mondo del lavoro (promosso da Cisl, Confartigianato, Confcooperative, Mcl, Compagnia delle Opere, Coldiretti, Acli) che ha organizzato il Seminario di Todi dell’ottobre scorso. “Il Paese – sottolinea il Forum in una nota ‐ ha bisogno di riconquistare la sua credibilità fortemente compromessa sui mercati in Europa e nel mondo. Operazione che non può passare attraverso le elezioni anticipate ma dal sostegno convinto ad un governo di responsabilità nazionale che si faccia carico delle drammatiche emergenze del Paese”. Il Forum richiama la necessità di tagliare drasticamente anche i costi della politica, e di riformare la legge elettorale, per ridare ai cittadini il potere di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento. “La nostra alleanza sociale – conclude la nota del Forum ‐ sosterrà con responsabilità, e dialogo costante, le forze politiche che si renderanno disponibili a sacrificare gli interessi di parte per sostenere ogni sforzo necessario per favorire la ripresa economico‐sociale del nostro Paese”.
 

Forum cattolici: ‘sostegno a governo di responsabilità nazionale’
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR