Fotovoltaico: Vale la detrazione al 50%

Potreste dirmi se l’installazione di un impianto fotovoltaico gode della detrazione al 65% sui lavori di risparmio energetico?
La Risoluzione 207/E dell’agenzia delle Entrate (del maggio 2008) dice chiaramente che sugli impianti fotovoltaici la detrazione del 65% (prorogata al 31 dicembre 2013) non è applicabile, dal momento che questa tipologia di intervento, essendo finalizzata alla produzione di energia elettrica e non alla riduzione vera e propria dei consumi energetici, non può rientrare nell’ambito degli interventi finalizzati al risparmio.
In effetti, la guida al bonus sul risparmio energetico (pagg. 12-13) chiarisce che l‘agevolazione è concessa soltanto sull’installazione dei pannelli solari, che però sono cosa ben diversa dal fotovoltaico. In pratica, a differenza dei pannelli solari, che catturano il calore del sole per trasferirlo all’acqua, i pannelli fotovoltaici sono in grado di trasformare l’energia solare in energia elettrica. Di conseguenza le condizioni di risparmio energetico vero e proprio non si hanno cogli impianti fotovoltaici bensì coi pannelli solari.
In compenso, come spiegato dalla stessa agenzia delle Entrate nella Circolare 22/E del 2 aprile 2013, sugli impianti fotovoltaici è possibile applicare il bonus ristrutturazioni al 50% (anch’esso prorogato fino al 31/12/2013).
Quanto alla documentazione che serve ai fini dell’ottenimento del bonus, l’agenzia delle Entrate avverte che sarà “sufficiente conservare gli atti comprovanti l’avvenuto acquisto e l’installazione dell’impianto a servizio di un edificio residenziale, mentre non è necessaria una specifica attestazione dell’entità del risparmio energetico derivante dall’installazione dell’impianto”.
Per informazioni: www.caf.acli.it

Fotovoltaico: Vale la detrazione al 50%
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR