Genova: Circolo Acli di Bavari vince strapaesana

Il circolo Acli San Giorgio di Bavari (Ge) si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo il primo premio e il gonfalone comunale alle olimpiadi strapaesane “Bavari insieme”. Secondi e terzi classificati sono stati rispettivamente la pubblica assistenza Croce Azzurra e l’Azione cattolica dell’oratorio parrocchiale. La premiazione è avvenuta a termine della manifestazione, organizzata dalle nove associazioni locali di Bavari dal 30 agosto al 4 settembre.

«“Bavari Insieme” – spiega Alessandro Mangini, segretario generale del circolo Acli San Giorgio di Bavari – è soprattutto il tentativo di unire grandi e piccoli, giovani e meno giovani, uomini e donne, insomma tante persone che con diversi talenti e abilità siano disposte a scommettere sul valore dell’amicizia, della partecipazione e della solidarietà, al di là del legittimo spirito di contrada». Nella sei giorni i 1500 abitanti del comune genovese si sono affrontati in numerose gare: dalla corsa nei sacchi ai duelli canori, dall’albero della cuccagna al lancio dell’uovo pazzo e alla corsa coi carretti. Da alcuni anni, l’iniziativa nata nel 1986, è diventata anche un modo per essere solidali: nel 2009 i proventi sono andati alla Protezione civile per l’emergenza Abruzzo e nel 2010 all’Associazione “Gigi Ghirotti”, impegnata nell’assistenza ai malati terminali.Quest’anno gli organizzatori hanno donato gli oltre 2.000 euro di ricavo alla scuola primaria e dell’infanzia di Bavari sotto forma di materiale didattico. 

Genova: Circolo Acli di Bavari vince strapaesana
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR