Genova: Coper…attive per chi cerca lavoro

C’è tempo fino al 30 aprile per iscriversi al progetto “Coper…attive” promosso da una serie di organizzazioni tra cui Aesseffe, l’ente di formazione delle Acli liguri e le Acli di Genova. L’obiettivo è creare occupazione per le persone che hanno difficoltà di inserimento nel mondo del lavoro: extracomunitari, nomadi, richiedenti asilo, persone senza fissa dimora, giovani che lasciano prematuramente la scuola, disoccupati over 45, ex-prostitute. Coper…attive offre inizialmente un percorso di orientamento riservato a 140 persone, un servizio di bilancio delle competenze per 60 persone e numerose attività formative. I partecipanti al progetto potranno infatti studiare l’italiano (40 ore per 30 partecipanti), frequentare un corso per assistenti familiari (200 ore per 36 partecipanti), un corso sulla demenza senile (30 ore per 12 persone), un corso sulla sicurezza domestica (24 ore per 12 destinatari),  e approfondire le tecniche di base nella pulizia e nella piccola manutenzione (60 ore per 16 beneficiari). Il percorso si completerà con due corsi su creazione d’impresa, uno nel settore dell’assistenza alla persona, e uno nell’ambito dei servizi di pulizia e di piccola manutenzione. Al termine di ogni attività, i partecipanti riceveranno un attestato di frequenza. Il progetto si concluderà a fine 2014 con la creazione di due cooperative. Per iscriversi. Acli di Genova, via Falamonica 1/10, Genova, orari: martedì e mercoledì 11.00-13.00, 15.00-17.00, tel. 01025332260.

Genova: Coper…attive per chi cerca lavoro
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR