Genova: Tirocinio curricolare al circolo Acli

Il circolo Acli Achille Grandi di Genova ha firmato una convenzione con l’Università per tirocini curriculari non retribuiti destinati agli studenti interessati alle attività di promozione sociale.

L’inserimento dei giovani nei nostri circoli – ha detto Chiara Volpato presidente del Coordinamento donne Acli Liguria -, è uno degli obiettivi primari che la nostra associazione persegue. Non appena l’Achille Grandi mi ha chiesto una indicazione in tal senso ho subito pensato allo strumento del tirocinio: un sistema ideale per promuovere l’associazione e i nostri ideali tra i giovani. Grazie ai tirocini ci proponiamo di accostarci al mondo universitario per trasferire i nostri valori e le nostre iniziative con la speranza di coinvolgere le tantissime energie positive che solo i giovani sanno esprimere e valorizzare”.

Al tirocinio, attivo dal 27 aprile, possono partecipare tutti gli studenti, indipendentemente dal loro percorso di studi. Il progetto, il programma delle attività, l’orario da seguire e i crediti che riceve ogni studente sono stabiliti caso per caso dal circolo Acli e dall’università.

Le attività programmate possono riguardare diversi settori: dall’organizzazione di incontri e convegni, alla segreteria, al supporto dello sviluppo associativo e delle attività destinate alle fasce più deboli e alle donne.

“I candidati – conclude Chiara Volpato – sono stati valutati sulla base della loro esperienza associativa, meglio se nelle Acli, e delle motivazioni personali legate alla promozione sociale e allo spirito di servizio nonché, naturalmente, alle doti di leadership e a quelle attitudinali che, all’interno delle dinamiche dei nostri circoli, costituiscono comunque positivi fattori di sviluppo delle interrelazioni umane nell’ottica del conseguimento degli obiettivi progettuali”.

Genova: Tirocinio curricolare al circolo Acli
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR