Giornata nazionale del Ringraziamento 2011

La Giornata nazionale del Ringraziamento 2011, promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana con la collaborazione di Acli Terra, di Coldiretti, di FAI Cisl, di Feder Agri-MCL e di UGC Cisl avrà luogo ad Acerenza (PZ), nei giorni 12 e 13 di Novembre, con l’intento principale di promuovere attenzione ed impegni rispetto a questioni cruciali per il destino di vita e di pace dell’umanità, al quale concorrono in maniera essenziale le opere delle tante agricolture e degli agricoltori di tutto il mondo. 
Dagli inizi degli anni ’50, ogni anno, a conclusione dell’annata agraria, il mondo agricolo, espressione dell’Associazionismo professionale di ispirazione cristiana, si convoca, in una località particolarmente significativa del Paese, per esprimere gratitudine al Creatore per i doni della terra e del lavoro, organizzando diverse manifestazioni civili e religiose, tra le quali la più autorevole è quella della Giornata nazionale del Ringraziamento.

Per l’occasione, i Vescovi italiani diffondono un Messaggio destinato a promuovere momenti di riflessione e di approfondimento su tematiche di evidente attualità che investono la dimensione economica, ma anche sociale e civile, del mondo agricolo e rurale.

 

Il Messaggio proposto quest’anno ha come titolo:”Solo con Dio c’è futuro nelle nostre campagne!“.

«Se con la forza del Vangelo e la chiarezza della dottrina sociale della Chiesa sapremo porre Dio al vertice di ogni nostra fatica, allora ogni lavoro diverrà pane che sazia, le nostre mani si apriranno all’accoglienza fraterna e gli immigrati saranno accolti e rispettati nella loro dignità di persone.Così il grano biondeggerà sulle nostre colline, per farsi pane condiviso, offerto al cielo da comunità ospitali e vivaci, fedelmente vicine alla gente dei campi e delle montagne.Se la terra sarà amata come dono gratuito di Dio Padre, sarà anche custodita da imprenditori agricoli intelligenti e attivi, capaci di speranza, pronti a investire, per “intraprendere” anche con notevoli rischi economici.»

Con riferimento allo stesso, si terrà un Seminario sul tema “Eucarestia, terra e cibo”, programmato per la prima delle due giornate, al quale Acli Terra offrirà il suo contributo di riflessione partecipando alla Tavola Rotonda assieme alle altre Associazioni promotrici.

In chiusura, Domenica 13 novembre, nella Cattedrale Santa Maria Assunta e San Canio di Acerenza, sarà celebrata la Santa Messa, al termine della quale è prevista la trasmissione in diretta dell’Angelus del Santo Padre e la Benedizione degli agricoltori e delle macchine agricole.
Scarica il Messaggio dei Vescovi
Scarica il programma dell’evento
 

Giornata nazionale del Ringraziamento 2011
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR