Marco Galdiolo è stato rieletto presidente dell’US Acli con il 97% dei voti

La consegna del premio Bearzot a Montella ha preceduto l’inizio del Congresso

Marco Galdiolo è stato rieletto presidente dell’Unione Sportiva Acli con il 97% dei voti, nel corso  del XIV Congresso Nazionale dell’US ACLI “Lo sport un’impresa! La responsabilità sociale dello sport per andare oltre la crisi”. Assieme a lui prende il timone la sua squadra di Presidenza composta da Laura Bernardini, Antonio Meola, Massimo de Girolamo, Piero Demetri, Alessandro Galbusera, Filippo Diaco, Damiano Lembo, Elena Pampana, Alessio Solfaro, Luca Serangeli e Stefano Urso.
Mettersi in gioco non è un gioco per noi dell’Unione Sportiva Acli, il nostro impegno è quello di continuare a essere una squadra fiduciosa che rappresenti nella maniera più autorevole la nostra straordinaria associazione”, queste le parole del neoeletto presidente Galdiolo. La seconda giornata del congresso ha visto la partecipazione di Don Luigi Ciotti e l’intervento del presidente nazionale delle Acli Gianni Bottalico. Si è affrontato il tema del razzismo nello sport e dell’integrazione.
“LO SPORT E’ SPERANZA” è la campagna proposta da Don Ciotti; l’idea è quella di indire una giornata di sport nazionale che venga vissuta da tutto il mondo dello sport in mezzo alla gente, idea subito accolta dall’US ACLI.

Lo spot della nuova Campagna UsAcli

Le immagini della nuova Campagna UsAcli

Campagna Us Acli 2013 | Nuoto
Marco Galdiolo è stato rieletto presidente dell’US Acli con il 97% dei voti
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR