I migranti e il diritto alla salute

Convegno
I migranti e la salute come diritto fondamentale
Archivio di Stato – Piazzetta Carlo Mollino 1 – Torino
Il 21 settembre 2012 si terrà il primo convegno organizzato da LDF (Laboratorio Diritti Fondamentali), in occasione del quale verrà presentato il rapporto di ricerca
“La salute come diritto fondamentaleuna ricerca sui migranti a Torino”
Questo rapporto conclude la prima fase del lavoro della Linea di ricerca A, L’accesso e la fruizione dei servizi sanitari, ospedalieri e non, da parte dei migranti nella città di Torino.
Il convegno avrà inizio alle ore 9.00 presso la Sala conferenze dell’Archivio di Stato di Torino, in piazzetta Carlo Mollino 1.
Il rapporto di ricerca sarà presentato da Vladimiro Zagrebelsky, Irene Biglino, Anthony Olmo, Anna Odone e Eros Brunone Avena.
Interverranno:
Roberto Bertolino – Centro Frantz FanonAntonio Chiarenza – Direzione Generale AUSL di Reggio EmiliaGiuseppe Costa – Servizio Sovrazonale di Epidemiologia ASL TO3Kassida Khairallah – Associazione Multietnica Mediatori CulturaliLuisa Mondo – Servizio Sovrazonale di Epidemiologia, ASL TO3Eibe Reidel – Comitato ONU dei diritti economici, sociali e culturali
Petros Stagkos – Comitato europeo per i diritti socialiLorenzo Trucco – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI)

Aprirà i lavori, compatibilmente con gli impegni di Governo, il Ministro della Salute Renato Balduzzi.
Segreteria organizzativa: Barbara BoninoVia Maria Vittoria 26, 10123 TorinoTel:  011 839 4660 La partecipazione al convegno è libera.Per iscrizioni inviare una email a convegno@labdf.eu entro il 18 settembre.Per informazioni consultare il sito www.labdf.euIn allegato la locandina

I migranti e il diritto alla salute
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR