I vantaggi della nuda proprietà

Vorrei sapere di preciso che cosa si intenda per “nuda proprietà”.
La nuda proprietà rappresenta un tipo di contratto particolarmente vantaggioso per l’anziano. Con questo tipo di compravendita è possibile vendere la nuda proprietà della casa, riservandosi il diritto di abitare e godere l’immobile vita natural durante.
Il prezzo del bene è ovviamente inferiore a quello che si potrebbe realizzare con la vendita della piena proprietà.

Questo “sconto” varia a seconda dell’età del venditore: più l’età è avanzata, più lo sconto diminuisce perché aumentano le possibilità per l’acquirente di consolidare il diritto di proprietà.
Il prezzo dell’immobile varia anche in rapporto al numero di persone che si riservano il diritto di abitare: più aumenta tale numero, maggiore è lo sconto.
Il pagamento può essere effettuato subito per intero, oppure riscosso parte in contanti e parte come rendita, oppure solo sotto forma di rendita.
Gli oneri e le spese seguono una ripartizione simile a quella prevista per l’usufrutto.
Gli obblighi dell’usufruttuario sono pagare l’Ici, le spese di manutenzione ordinaria della casa e di mantenere la casa con diligenza, senza danneggiarla o modificarla all’insaputa del nudo proprietario, che ha il diritto di chiedere il risarcimento del danno subito.
Gli obblighi del nudo proprietario sono invece di sostenere le riparazioni straordinarie.
Negli ultimi anni si è assistito a una larga diffusione di questa formula, con una ulteriore crescita del 7% nel corso del 2009.

I vantaggi della nuda proprietà
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR