Il Coordinamento donne

Presente in tutti i livelli territoriali (nazionale, regionale e provinciale), il Coordinamento donne dà visibilità alla presenza femminile sia nel contesto associativo sia in quello sociale e promuove le competenze e i percorsi di assunzione di responsabilità femminili.

La presenza delle donne nelle Acli costituisce un filo rosso costante nella loro storia fin dalle origini, nella cornice dell’emancipazione culturale, sociale e politica del soggetto femminile.
Questo percorso, profondamente intrecciato alle questioni cruciali che hanno interpellato e interpellano l’associazione – dal lavoro al welfare, dalla famiglia alla vita cristiana, promuove una progressiva consapevolezza e diffusione della cultura di genere, delle pari opportunità, della reciprocità, tra le donne e gli uomini delle Acli.

Grazie al Coordinamento, luogo di riflessione, di confronto e di azione, le donne sperimentano saperi e pratiche e realizzano con modalità autonome e integrate la mission aclista, volta a realizzare “una società in cui sia assicurato, secondo democrazia e giustizia, lo sviluppo integrale di ogni persona”.

Il Coordinamento donne
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR