Il dipartimento Lavoro

Il dipartimento Lavoro si propone di operare su due fronti: quello dell’aggiornamento della riflessione sulle tematiche del lavoro per poi tradurlo in un’azione sociale e politica innovativa e quello di promuovere un programma di concreta presenza di servizi nei territori.
Il primo obiettivo viene perseguito attraverso la realizzazione e la promozione di iniziative seminariali e formative a carattere nazionale e locale, e la produzione della rivista Formazione & Lavoro. E consiste nel:

promuovere un pensiero e un’elaborazione autonoma sui temi del lavoro;
monitorare i cambiamenti che investono i contesti lavorativi,con particolare attenzione alle dinamiche del mercato del lavoro;
concorrere ad elaborare e diffondere un nuovo pensiero sociale sensibilizzando la comunità ecclesiale;
creare una rete interna trasversale ed integrata di referenti locali.

Sul piano dell’azione si intende promuovere un’integrazione dei nostri servizi sul lavoro e una maggiore presenza e proposta politica attraverso:

l’implementazione, su tutto il territorio, dei “Cantieri lavoro” intesi come luoghi di orientamento, consulenza, e accompagnamento dei lavoratori e dei disoccupati e di sostegno alle famiglie sulle problematiche del lavoro.
la realizzazione della campagna nazionale sullo Statuto dei lavori iniziata il 7 ottobre 2009 e che si concluderà a fine giugno 2010.

Il dipartimento Lavoro
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR