Il governo che nascerà da Todi 2. Olivero su Europa

“La seconda volta di Todi è stata accompagnata da dubbi, diffidenze e anche timori, eppure gli esiti sono strati estremamente positivi e gli sviluppi futuri potrebbero essere imprevisti e significativi“. Lo scrive il presidente delle Acli Andrea Olivero in un intervento pubblicato sul quotidiano Europa, in cui ragiona sulle prospettive aperte dall’incontro del Forum delle organizzazioni cattoliche.I cattolici a Todi, ha scritto Olivero, “hanno fatto, detto e promesso cose importanti”. “Hanno costruito un’agenda politica, economica e sociale condivisa, in linea con la migliore tradizione del cattolicesimo civile del nostro Paese”. “Sulla base di questa agenda hanno chiesto di integrare la famosa agenda Monti e hanno dichiarato di voler fondare la maggioranza politica del prossimo governo. Governo politico, dunque, non tecnico. Maggioranza politica qualificata, non maggioranza qualunque”.
Leggi l’articolo integrale
 

Il governo che nascerà da Todi 2. Olivero su Europa
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR