Il lavoro dignitoso. Chiave di democrazia e di sviluppo

Questione sociale e nuova centralità del lavoro. Rilanciare la centralità del lavoro, in un contesto politico e sociale che tende a frammentare e a scomporre le diverse dimensione della vita umana e sociale, impegna le Acli a definire un nuovo modello di società e di civile convivenza. Si tratta di garantire lo sviluppo equilibrato del pianeta, di dare nuovi fondamenti alla cittadinanza a partire dalle istanze poste dai giovani. Siamo convinti infatti che si può contrastare la finanziarizzazione dell’economia – che ha generato questa crisi e travolto ogni regola di sostenibilità sociale e umana – solo mettendo il lavoro nel cuore della questione antropologica, non solamente sociale. Infatti, la negazione dei diritti fondamentali dei lavoratori in nome della logica del mercato globale mette in crisi la stessa possibilità di un futuro sostenibile.
Leggi il testo completo

Il lavoro dignitoso. Chiave di democrazia e di sviluppo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR