Il lavoro su turni può essere lavoro usurante

Sono un infermiere che lavoro su turni. A volte di giorno a volte di notte. Mi spetta un’indennità per lavoro usurante? Sì perché un lavoro è considerato usurante se l’attività lavorativa si svolge per almeno tre ore di notte nell’intervallo tra la mezzanotte e le cinque del mattino. Sono considerati usuranti anche i lavori che si svolgono per sei ore tra la mezzanotte e le cinque del mattino per almeno 64 notti l’anno. Se le notti sono meno di 78, il beneficio è previsto in forma ridotta.
Per informazioni: www.patronato.acli.it

Il lavoro su turni può essere lavoro usurante
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR