Incominciare un’attività sportiva

Svolgo un lavoro sedentario e non ho mai praticato alcun tipo di sport ma vorrei iscrivermi in una palestra. Quali precauzioni devo prendere?Il rischio di infortunio, già alto per gli atleti, è maggiore per chi pratica attività fisica e sportiva in modo sporadico e amatoriale perché di solito non ricorre a un controllo sanitario preventivo. Anche nel suo caso, prima di incominciare autonomamente una qualsiasi forma di attività – penso in particolare allo jogging che riempie strade e parchi cittadini da tanti sportivi “fai da te” – è bene si consulti con il suo medico di famiglia: conoscendo il suo stato di salute generale, il medico potrà dirle se ci sono eventuali controindicazioni.

È opportuno comunque ricordare che prima di iniziare l’attività è necessario un adeguato riscaldamento muscolare praticando una distensione dei muscoli e dei tendini ottenuta mantenendo certe posizioni corporee per almeno 20-30 secondi. Al termine dello sforzo è indispensabile effettuare azioni di defaticamento che consistono nel graduale ritorno alle condizioni di partenza con esercizi leggeri. Queste precauzioni evitano i mancamenti o gli svenimento che possono colpire quando ci si ferma bruscamente e si rimane in piedi dopo uno sforzo. Si deve porre attenzione anche all’abbigliamento che deve essere comodo e adatto alla stagione, possibilmente fatto di tessuto non sintetico che lasci traspirare. Le scarpe infine devono ammortizzare bene lo sforzo per evitare di farsi male.

Incominciare un’attività sportiva
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR