Menu
S. Mauro - Sabato 10 Dicembre 2016
A+ A A-

Il futuro è sociale

In occasione del convegno "Il futuro è sociale. Insieme per un piano industriale del welfare" che si terrà il 26 ottobre 2016, ospitiamo l'intervento di Stefano Tassinari, consigliere di presidenza nazionale Acli con deleghe alla Cooperazione, all'Impresa Sociale e al Terzo Settore.     Basta usare la crisi come alibi di tutte le difficoltà! Basta chiamare crisi le nostre responsabilità! Innanzitutto vanno sfatati un paio di luoghi comuni. Primo: la povertà intesa come vulnerabilità diffusa, come fattore di...
Leggi tutto

La crisi umanitaria in Grecia e nei Balcani. Dove è l’Europa dei diritti?

A seguire il comunicato stampa di alcune organizzazioni del Tavolo nazionale asilo che, in vista del prossimo Consiglio europeo previsto per il 17/18 marzo, chiedono al Premier Renzi di farsi promotore di una politica che dica basta alla disastrosa situazione umanitaria che si sta consumando in Grecia e nei Balcani, garantendo ai migranti una reale protezione internazionale, così come sancito dalle normative europee e dalla convenzione di Ginevra. Lettera a Renzi: “Promuova un’Europa dei diritti” Oxfam, Acli, Arci, Asgi,...
Leggi tutto

Segn@libro: le nostre proposte di lettura

  • Pubblicato in Studi
Nel numero Segn@libro, la newsletter della Biblioteca/Archivio storico Acli nazionali con le novità emerografiche e librarie. Tra i libri segnaliamo: Stato di crisi, di Zygmunt Bauman e Carlo Bordoni.Oggi la crisi è al centro del dibattito pubblico. Nel tentativo di analizzarne le cause e ipotizzarne le conseguenze sul lungo periodo, siamo portati a paragonarla alla Grande Depressione. Ma c'è una differenza cruciale che distingue il malessere attuale dalla crisi degli anni Trenta: non abbiamo più fiducia nella capacità...
Leggi tutto

La famiglia che c’è… ad Arezzo

Il 21 maggio l’iniziativa “La famiglia che c’è” è giunta in terra toscana per la sua sesta tappa: Arezzo. Come per ogni appuntamento, le Acli, attraverso il Dossier sulla vulnerabilità, hanno fatto il punto sullo stato di salute del territorio aretino e delle famiglie che lo abitano, portando alcune proposte di contrasto al disagio e all’esclusione sociale. Come emerso dai precedenti lavori di ricerca curati dall’area Politiche di cittadinanza delle Acli, nel nostro Paese, negli ultimi dieci anni, si è registrato un...
Leggi tutto

"Nessuno escluso": le iniziative sul territorio

"Nessuno escluso", la giornata delle Acli contro la crisi si svolgerà a partire dall'11 aprile. Oltre cento gli eventi organizzati da circoli e province per per incontare i cittadini, promuovere il futuro e contrastare la povertà e la disuguaglianza. Salerno 6 sono gli appuntamenti che si svolgeranno nella provincia di Salerno e che vanno dall’11 aprile al 1 maggio. Il filo comune che li unisce la lotta per la legalità, l’inclusione sociale, il lavoro e il contrasto alla povertà. L’11  aprile in piazza...
Leggi tutto

Circoli e province contro la crisi

A partire dall'11 aprile saranno oltre 100 gli appuntamenti dell'Italia che contrasta la crisi. La giornata, promossa dalle Acli nazionali e realizzata localmente dalle Acli di ogni provincia, prevede incontri per adulti e bambini, momenti di riflessione e giochi per promuovere programmi contro la povertà. In un solo giorno o in più appuntamenti circoli e province Acli si attiveranno per contrastare le diseguaglianze, avere un fisco più giusto, chiedere un piano straordinario per lo sviluppo e l’occupazione europea e proporre idee...
Leggi tutto

"Nessuno escluso": incontri, azioni e idee delle Acli oltre la crisi

Insieme per ridurre le disuguaglianze, eliminare la povertà e per riconciliarci con il futuro. Dall'11 aprile in tutta Italia. Dall'11 aprile le Acli si mobilitano in tutta Italia, per incontrare, ascoltare e coinvolgere i soci, i cittadini e le comunità locali. Circoli aperti e stand nelle piazze per promuovere le proprie attività e presentare proposte politiche per affrontare e contrastare insieme la crisi. Il focus della mobilitazione è la lotta alle diseguaglianze e alla povertà, che minano la possibilità di uscire...
Leggi tutto

A Treviso “non di solo pane” vivono i senza fissa dimora

Potrebbe essere il nostro vicino di casa. Potremmo essere noi. L’immaginario sui senza fissa dimora, su quelli che vivono (e muoiono) per strada, non tiene più: la “crisi”, ormai divenuta recessione, lo sta ridisegnando ovunque in Italia. Anche nelle piccole, eleganti e ricche città di provincia del nord, come Treviso, che - secondo i dati del ministero dell’Economia e della Finanza (Mef) - è tra i primi 50 comuni italiani per reddito medio. È qui che grazie ai fondi del 5x1000, le Acli hanno promosso con la Comunità di...
Leggi tutto

Enna: Il gioco della solidarietà

“Da sentinelle del territorio a emergenza sociale”: questo il titolo dell’iniziativa che si è svolta l’8 febbraio a Enna presso il Punto famiglia delle Acli. Obiettivo: regalare un sorriso e un giocattolo, donato dai cittadini, ad alcuni bambini di Enna. In particolare a quelli segnalati dal Comune perché hanno un reddito pari a zero o quasi. Tra loro molte coppie con più di un figlio “che – secondo le parole del presidente delle Acli di Enna, Salvo Notarigo – sempre più spesso non riescono a far fronte alle esigenze...
Leggi tutto

La famiglia che c'è. In Sicilia

Dopo l’evento di apertura dello scorso 27 novembre 2014 a Bologna, l’iniziativa nazionale delle Acli “La famiglia che c’è” approderà lunedì 15 Dicembre in Sicilia, a Catania, con lo stesso obiettivo: dare risposte puntuali ai bisogni delle famiglie e aiutarle a non percepirsi come soggetti passivi, ma come attori del cambiamento. Promossa nell’ambito di Acli Famiglia, il nuovo sistema di azioni e politiche integrate per la famiglia, l'iniziativa prevede 20 incontri a livello regionale, secondo un format unico: dialogare,...
Leggi tutto

Bologna: Sportello ricuce fratture familiari

Nasce a Bologna grazie alle Acli e all'Associazione per la conciliazione familiare, lo sportello Famiglia e di conciliazione familiare, un servizio per famiglie in crisi. L’inaugurazione, a cui parteciperà il cardinale Carlo Caffarra, è alle 18.00 a Bologna nella sede Acli in via Via delle Lame, 116. «Lo sportello Famiglia e di conciliazione familiare delle Acli – spiega Filippo Diaco, presidente provinciale delle Acli di Bologna – rappresenta un ambizioso tentativo di stravolgere la mentalità dominante. L’intento del...
Leggi tutto

Esserci per cambiare. La partecipazione in tempo di crisi

Il prolungarsi del difficile momento che il nostro Paese sta attraversando a causa della mutazione e crisi non solo economica ma sociale, culturale e antropologica, interessa le donne in modo del tutto particolare. In questo quadro così avvilente diventa tutto più complesso: l’unica tentazione che ci assale è quella di lasciarsi prendere dallo scoraggiamento, dalla rinuncia, dalla delusione e dalla chiusura nel proprio guscio. In questo contesto, ciò che sconcerta è l’assuefazione alla normalità. Nell’Italia dei nostri tempi -...
Leggi tutto

Crisi: nessuna rinascita senza un nuovo Sud

In Italia, la correzione dell’asimmetria Nord/Sud rappresenta un tema centrale da cui partire per riprendere ossigeno dall’attuale crisi e per ridisegnare il ruolo del nostro Paese nell’Unione europea. Bastano pochi dati per mettere in luce la particolare disarmonia delle regioni d’Italia. Secondo la recente ricerca La crisi sociale del Mezzogiorno elaborata dal Censis, tra il 2007 e il 2012 il Pil del Sud si è ridotto del 10% in termini reali a fronte di una flessione del 5,7% registrata nel Centro Nord. Ciò comporta che nel Sud...
Leggi tutto

Padova: Il turismo sociale nella crisi

“Turismo sociale nel tempo della crisi”. Ne discutono a Padova cento dirigenti del Centro turistico Acli. L’appuntamento è per il 10 maggio presso la Sala Rossigni del Caffè Pedrocchi. Al centro dell'incontro il diritto alla vacanza per tutti. “Per tutelare il diritto alla vacanza dei lavoratori e delle famiglie – afferma Pino Vitale, presidente nazionale del Cta – è necessario un cambiamento, superando ogni mentalità assistenzialistica e puntando alla qualità dei servizi e  all’impresa sociale. Per condizionare il...
Leggi tutto

Piemonte: In piazza con in sindacati

Le Acli piemontesi aderiscono alla manifestazione indetta da Cgil Cisl Uil per il 18 Aprile per protestare contro la politica del governatore regionale Cota. “I lavoratori e le famiglie piemontesi sono al limite – denunciano le Acli – non possono attendere oltre. Di fronte a un 2013 che si sta prospettando ancora più duro e difficile dell’anno passato la giunta Regionale del Presidente Cota non può limitarsi a gestire l’ordinario tagliando servizi essenziali e destrutturando i presidi di coesione sociale delle nostre comunità...
Leggi tutto

Le idee delle Acli per il Sulcis

Protestano davanti ai palazzi del potere, salgono sulle torri, si barricano in miniera, occupano piazze: sono i lavoratori sardi colpiti dalla crisi che ha già mietuto tante vittime nelle aziende italiane. “Ora – racconta Fabio Meloni, vicepresidente delle Acli regionali della Sardegna – i presidi si sono interrotti perché i lavoratori sono senza interlocutori, non c’è un governo che li possa ascoltare, ma lo stato di agitazione non si è mai fermato”. Nel Sulcis, zona mineraria, la situazione è ancora più grave...
Leggi tutto

Treviso: Donne nella crisi

Anche le Acli di Treviso tra gli organizzatori del convegno “Donne nella crisi. Italia, Grecia, Tunisia” organizzato a Treviso per il 19 aprile alle 17.00 nella sala conferenze della Camera di commercio di Treviso. Tema dell’incontro la maggiore fragilità femminile durante i periodi di crisi: perdita del lavoro e abbandono da parte dei mariti che cercano impego all'estero accompagnano spesso le donne nei momenti difficili. Durante il convegno sarà presentato il rapporto “The impact of the economic crisis on the situation of women and...
Leggi tutto

Milano: Incontro con Salvatore Natoli

“La questione morale della responsabilità” è il tema dell’incontro organizzato per il 10 aprile 2013 dai circoli Acli della zona di Bollate Groane (Mi) all’interno del ciclo “Nella stagione della crisi - Tracce di futuro”.L’appuntamento è alle 21.00, presso la Sala Paolo VI, in Via Leone XIII a Bollate. Interviene Salvatore Natoli, docente di Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, modera Diego Motta, giornalista di Avvenire.L’incontro nasce come occasione di formazione politico-culturale,...
Leggi tutto

Pesaro: Giornata "Ripartire dalla famiglia"

“Ripartire dalla famiglia per guardare oltre la crisi”. Questo il tema della giornata di riflessione e di festa organizzata dalle Acli di Pesaro per il 7 aprile presso palazzo Granari in via Rossigni. Il programma prevede una tavola rotonda alle 17.00, alle 18.00 lo spettacolo “Pop economy” a cura di Banca etica e alle 19.00 un aperitivo. Partecipano alla tavola rotonda: Melania Macchiarola, presidente Forum associazioni familiari Pesaro; Michele Ricci, presidente Mcl Pesaro; Maurizio Tommasini, presidente Acli Pesaro; Riccardo...
Leggi tutto

Le Acli con l'Anci per sbloccare i pagamenti delle Pa

Per lo sblocco dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni alle imprese.L'Associazione dei comuni italiani chiede al presidente Monti un decreto che sblocchi subito 9 miliardi da impegnare per spese in investimenti ed opere. Ma senza risposte concrete entro la prima metà di aprile, i promotori dell'iniziativa chiederanno ai comuni di autorizzare tutti i pagamenti dovuti, utilizzando un modello di delibera con l’obiettivo di garantire la coesione sociale ed i servizi essenziali delle comunità."L'Europa è di fronte ad un bivio",...
Leggi tutto

Una luce in Fondo al tunnel

A volte bastano pochi euro per superare un momento di scoraggiamento e guardare con più fiducia al futuro; ma oltre l’aiuto concreto del momento, che ti fa ripartire, sapersi guardati e accompagnati nel tempo, fa molto di più. È l’esperienza degli operatori e delle organizzazioni ecclesiali che hanno reso possibile il Fondo Famiglia e Lavoro, la mamma di tutti i fondi di solidarietà: promosso per volontà dell’allora arcivescovo Tettamanzi dalla diocesi di Milano, nel 2008, è stato portato avanti sul campo in particolare da...
Leggi tutto

"Abitare la Storia" da Bergamo a Napoli

  • Pubblicato in Studi
Dopo il Seminario di Bergamo, di cui trovate un'ampia sintesi in allegato, ci prepariamo a quello di Napoli che si svolgerà nei giorni 22 e 23 marzo 2013, presso l'Eremo del Ss. Salvatore.Per aiutarci ad approfondire i temi della crisi e delle nuove forme di partecipazione saranno con noi il professor Giuseppe Notarstefano, Università di Palermo, e la psicologa sociale Francesca Scafuto, Università di...
Leggi tutto

Abitare la storia

  • Pubblicato in Studi
Al Seminario di Bergamo, 21-22 febbraio 2013 il dibattito è ruotato attorno a tre parole chiave: crisi, partecipazione e cittadinanza. In Abitare la storia: le Acli nel passato, nel presente e verso il futuro, ne parla su L'Eco di Savona Michele Alluigi, uno dei partecipanti. Come si può stimolare nella gente il senso di appartenenza a un'associazione e la voglia di partecipare alle sue attività?Come rilanciare e promuovere in modo efficace le iniziative per coinvolgere nuove persone e portare nuova linfa...
Leggi tutto

Abitare la storia nel movimento

  • Pubblicato in Studi
Il filosofo Silvano Petrosino ha recentemente raccolto gli articoli da lui pubblicati su Avvenire in un unico testo, intitolato Ripensare il quotidiano. Il libro contiene anche un articolo riguardante la crisi, che prende spunto da una serie di articoli pubblicati in Communitas. Petrosino ci dice che, in tutti gli scritti sulla crisi, ritrova almeno due pensieri comuni. Il primo è che questa crisi non è congiunturale, è più propriamente un passaggio d'epoca. In particolare è termina l'era della crescita infinita, cioè l'idea che si...
Leggi tutto

Abitare la storia nella crisi

  • Pubblicato in Studi
Non c'è solo un modo per leggere il nostro tempo. Ce lo insegna la crisi che attraversiamo. Abitare la storia è la sfida che abbiamo di fronte. La complessità ci porta a vedere tanti livelli diversi e intrecciati. Con i Seminari in preparazione all'Incontro nazionale di Studi proponiamo alcune coordinate per comprendere il nostro tempo. Il livello globale ci indica l'esposizione delle varie economie nazionali alle evoluzioni della finanza virtuale. Come ci porta  a comprendere la prossimità planetaria: i flussi migratori;...
Leggi tutto

Cagliari: Diventare imprenditori per uscire dalla disoccupazione

Impresa, marketing e mercato: sono queste le parole chiave del seminario “Creazione d’impresa” promosso dalle Acli di Cagliari per il 6 febbraio. "In un quadro generale segnato da una crescente precarietà lavorativa – ha detto Mauro Carta, presidente delle Acli di Cagliarti – in particolare per le donne e i giovani, la realizzazione di un'impresa può rappresentare una soluzione occupazionale, soprattutto per cogliere le opportunità di finanziamento, come il prestito d'onore e il microcredito." Al termine della giornata, i...
Leggi tutto

Piemonte: Crisi - Famiglie al limite

Le famiglie che hanno vissuto la crisi al centro del convegno "Famiglie al limite" che si svolge l'8 febbraio a Asti.Ma le famiglie possono essere anche una risposta nuova, un soggetto capace di sviluppo e di innovazione, come emerge dall’indagine “Da consumatori a consumati” svolta dalle Acli regionali e che sarà presentata durante l’incontro. Il seminario si inserisce nel percorso preparatorio alla Settimane sociali dei cattolici italiani che si svolgerà a Torino dal 12 al 15 settembre 2013. Intervengo Andrea Olivero e Luigi Bobba,...
Leggi tutto

Un'impresa di valore

Troppo spesso la responsabilità sociale viene percepita come un lusso o un’operazione d’immagine. Niente di più sbagliato. Si tratta piuttosto di una rotta da seguire per una transizione a una vera economia civile Per qualcuno parlare di responsabilità sociale in un momento di crisi non ha senso. Si tratta di un modo di pensare superato, oltre che sbagliato, in base al quale la responsabilità è un bene di lusso in tempi di vacche grasse. È un atteggiamento tutto sommato ancora troppo diffuso. Lo dimostra un articolo recentemente...
Leggi tutto

Futuro

Marc Augé torna in libreria con un libro su un tema a lui caro. Il punto di partenza è più o meno sempre o stesso: siamo prigionieri in un eterno presente, specie ora che la crisi ci ricatta, uccidendo in partenza ogni apertura al nuovo. Augé, ci spiega che il futuro si può concepire secondo due schemi mentali. Può essere l’esito di una “messa in intrigo” oppure il punto di partenza di una “inaugurazione”. Con il primo meccanismo logico ci domandiamo “come andrà a finire?” e, per dare una risposta, paradossalmente ci...
Leggi tutto

La Sicilia come esempio della crisi italiana

  • Pubblicato in Studi
Nel numero 970 della rivista Internazionale viene proposto un interessante articolo di Stephan Faris, apparso ad ottobre sul settimanale statunitense Bloomberg Businessweek, in cui si analizza la crisi italiana prendendo come cartina di tornasole la Sicilia. Il viaggio di Faris in Sicilia parte da Giarre, cittadina di 28.000 abitanti con il poco lusinghiero record di opere pubbliche incompiute: sono 25, una ogni mille abitanti! Si va dal teatro comunale i cui lavori sono iniziati all’inizio degli anni ’90 interrotti e riavviati per...
Leggi tutto

Fotografia Istat: il 56% delle famiglie in difficoltà

“Deprivazione e soddisfazione, aspetti di vita quotidiana”, si intitola così la ricerca periodica che l’Istat ha effettuato su un campione di 19 mila famiglie italiane, mostrando come, se per il 40,5% di esse la propria situazione economica è rimasta invariata rispetto al 2011, per contro il 55,8% ha invece notato un peggioramento; una percentuale che fa segnare un vertiginoso aumento del 12,1% rispetto all’anno precedente. Del resto, non peggiorano solo le condizioni della famiglia in sé, ma anche quella dei singoli membri: gli...
Leggi tutto

Le opportunità delle crisi

In molti cominciano a pensare che la crisi che stiamo vivendo sia un’opportunità e non solo una disgrazia. Negli anni ’70 una psichiatra svizzera, Elisabeth Kübler-Ross, vivendo in un reparto di malati terminali aveva rilevato come i suoi pazienti, di fronte alla morte, vivessero cinque fasi a livello emotivo-razionale: negazione, rabbia, patteggiamento, depressione, accettazione. Le cinque fasi possono essere presenti anche contemporaneamente e non è detto che si succedano nel tempo in questa sequenza. Dopo di lei altri psicologi...
Leggi tutto

Vacanze “formato famiglia”

Mentre i primi effetti della spending review si sommano a quelli già ben noti della crisi, le famiglie italiane, sempre più a corto di fiato e risparmi, affrontano l’estate. Le ferie sono il tempo della famiglia, il tempo libero da dedicare a se stessi e ai propri cari alla ricerca di un ben-essere fisico e mentale; una pausa dal lavoro che tuttavia dipende dal lavoro stesso, dalle risorse di ognuno; perché non bisogna dimenticare che c’è chi purtroppo è in “ferie obbligate" (disoccupati, cassintegrati, ecc…). Per le...
Leggi tutto

Quattro ombre sul G8 e sull'economia globale

Sono arrivati a Camp David nell’estremo tentativo di rianimare il grande malato greco, ma i leader del G8 sanno bene che i casi critici da affrontare sono anche altri. Portogallo e Irlanda, intanto, che non sono in grado di finanziarsi in maniera autonoma sul mercato; la Spagna, che rischia di essere travolta, in poco tempo, dall’insolvenza delle proprie banche; l’Italia, infine, che nonostante le cure, continua a pagare un conto interessi altissimo. Al di là delle singole difficoltà, tuttavia esistono almeno quattro ...
Leggi tutto

Lavoro, non quanto ma come

Il tasso di disoccupazione a marzo è salito al 9,8%, in rialzo di 1,7 punti su base annua. È il tasso più alto da gennaio 2004, da quando cioè l’Istat ha iniziato a produrre le serie storiche mensili. E guardando le serie trimestrali, siamo di fonte al tasso di disoccupazione più alto dal terzo trimestre 2000. Quello che preoccupa di più è la disoccupazione record fra i giovani. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) a marzo è arrivato al 35,9. Guardando ancora le serie trimestrali è il più alto dal quarto trimestre...
Leggi tutto

Olivero su Avvenire: "Riformismo cattolico per ridare speranza"

"La crisi sta mordendo sempre di più. E purtroppo crescono anche lo sconforto e la sensazione di essere soli. Per questo oggi serve delineare una nuova possibilità, un progetto che dia speranza".Alla vigilia del 24° Congresso nazionale delle Acli, il presidente Andrea Olivero rilascia una lunga intervista nell'edizione del 3 maggio di "Avvenire". Un'occasione per parlare di politica, partiti, lavoro e crisi economica, e per lanciare le proposte che emergeranno dai lavori congressuali che aprono oggi a Roma, allo Sheraton Golf Parco De'...
Leggi tutto

Italiani: "Usciremo dalla crisi ma saremo più poveri"

Il lavoro sarà il primo segnale di ripresa. Riforme per cambiare il Paese (51%) o la "rivoluzione" (32%). Olivero: «Risanamento non basta. Offrire un progetto credibile di sviluppo. Per allontanare pericolo antipolitica» L'Italia uscirà dalla crisi entro i prossimi 3 anni, ma in condizioni peggiori di prima. Il primo segnale della ripresa sarà la diminuzione della disoccupazione. Tra 10 anni saremo però più poveri. Per cambiare il Paese ci vorrebbero le riforme, o la "rivoluzione". Sono i risultati di un sondaggio tra gli italiani...
Leggi tutto

Olivero su Italia Caritas: "E' tempo di economia civile"

Andrea Olivero, presidente nazionale delle Acli, analizza in un'intervista concessa al mensile Italia Caritas la situazione economica mondiale e le prospettive che possono aprirsi dalla crisi. "Il neoliberismo ha vinto prima culturalmente e poi sui mercati. Oggi, sconfitto sui mercati, non è ancora stato sconfitto nella testa delle persone e delle comunità".Una risposta efficace, suggerisce Olivero, può giungere dal Terzo settore. "Gli attori della società civile organizzata, laici e cattolici, devono imparare a leggersi nella loro...
Leggi tutto

Crisi, tempo di discernimento e di scelte

Nelle crisi siamo disorientati. Servono criteri di discernimento per comprendere il senso della vita e poter compiere delle scelte per far nascere un futuro che vogliamo migliore. Tempo di crisi Crisi viene dal verbo greco krinō che significa giudicare, discernere, separare, distinguere. Il tempo della crisi è utile per vagliare gli eventi e trovare il senso vero della storia. Esso illumina il bene e la giustizia agli uomini e alle donne che vivono la crisi del proprio tempo. Le prime avvisaglie della crisi che stiamo vivendo sono...
Leggi tutto

Siena: Francesco Rossi riconfermato presidente

Francesco Rossi è stato confermato presidente delle Acli di Siena fino al 2016. Lo ha nominato il consiglio eletto dal XXIV Congresso Provinciale. Con Francesco Rossi, sono membri del consiglio di presidenza: Crescenzo Iacoviello vice presidente vicario, dipartimento immigrazione e welfare; Paolo Gragnoli vice presidente, rapporti istituzionali, università, associazionismo, terzo settore; Giorgio La Pira, patronato, impresa sociale, federazione anziani e pensionati; Vincenzo Moceri, sviluppo associativo; Giacomo Menza segretario...
Leggi tutto

In tempo di crisi generare cambiamento

Abbiamo tutti la consapevolezza di vivere un momento di svolta nella vita del nostro Paese e, per molti versi, di tutta l’umanità, sempre più unita da rapporti di interdipendenza. Il modello di crescita basato sulla quantità di beni prodotti e accumulati e sulla concentrazione delle risorse, supportato dalla potente ideologia liberista e turbo capitalista, mostra oggi evidenti segni di inaffidabilità e, in alcuni casi, sembra persino prossimo al tracollo. Eppure qualcosa non torna, nel dibattito pubblico come nella riflessione personale:...
Leggi tutto

Macerata: Al via "Fare i conti con la crisi"

Inizia il 15 marzo il percorso “Fare i conti con la crisi!” dedicato dalle Acli Macerata alle giovani famiglie.Quattro appuntamenti, che si concluderanno il 29 marzo, per parlare di risparmio, finanza e fisco.Gli incontri che si terranno nei locali della parrocchia di Collevario di Macerata. Introduce il primo appuntamento, il 15 marzo alle 21.00, Renato Lapponi presidente delle Acli Macerata. Interviene Paolo Carassi, presidente dell’associazione La goccia onlus. “Finanza e risparmio per la famiglia” si terrà il 20 marzo alle 21.00...
Leggi tutto

Trento: Percorso sulla crisi. Conoscerla e superarla

Prende il via venerdì 2 marzo alle ore 18:00 “Accompagnare il cambiamento", percorso delle Acli trentine nato per comprendere cause e origini dell’attuale crisi finanziaria, antropologica, energetica e ambientale. Sono sette incontri che aiuteranno i dirigenti aclisti, principali destinatari del corso, ad “avere padronanza della situazione, guardare in faccia il presente e delineare un possibile futuro delle Acli all’interno del quale trovino cittadinanza le aspirazioni e le inquietudini giovanili così come le più consolidate...
Leggi tutto

Spalle troppo piccole per questa crisi

Quando la povertà travolge i giochi, i sogni e le vite dei bambini italiani Si dice che la crisi, una crisi economica forte e violenta come quella che stiamo vivendo, non risparmi nessuno e getti su tutti il peso dei suoi effetti. La crisi, dunque, non opera discriminazioni di razza, sesso, religione, cultura ed età, ma impone ad ognuno di noi un peso diverso. C’è chi ha spalle (e redditi) forti e sopporta la crisi senza grande fatica; c’è chi, purtroppo, ha spalle allenate da tempo a sorreggere il peso della povertà; c’è poi,...
Leggi tutto

Il futuro delle famiglie non è un gioco

Pubblicizzare lotterie e scommesse. Il “canto delle sirene” che ammalia migliaia di famiglie in crisi. Da qualche giorno una nuova imponente réclame (diffusa su televisione, radio, stampa, affissioni e web, per intenderci) si è aggiunta alla raffica di messaggi pubblicitari che ci assillano quotidianamente. Nulla di nuovo, dunque, se non fosse che la campagna in questione è quella appena lanciata dalla Sisal per il Superenalotto, il cui messaggio principale è giocare per poter avere una speranza in più di veder realizzati i propri...
Leggi tutto
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime news dal sito

Varese: ciclo di incontri sugli anziani

Dalle Acli di Varese arrivano 7 incontri gratuiti per formare i lavoratori domestici, gli assiste...

Bologna: incontro con il sottosegretario Luigi Bobba

Lunedì 12 dicembre alle 17.30, nella sede delle Acli di Bologna, via delle Lame, 116 si parlerà d...

Trento, mostra personale dell'artista Marco Filippone

Il circolo Acli di Gardolo (Tn) organizza una mostra personale del pittore trentino Marco Filippo...

Siena e Poggibonsi in ricordo di Achille Grandi

Sabato 10 dicembre le Acli di Radicondoli, di Poggibonsi e Siena ricordano Achille Grandi, sindac...

Istat, la povertà è un destino

In occasione della pubblicazione del Report Istat “Condizioni di vita e reddito”, riferito all’an...

Catanzaro, il concerto di Natale

Il 16 dicembre le Acli di Catanzaro organizzano insieme al circolo Acli “Città del vento” di Sove...

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui