Menu
Mercoledì 01 Giugno 2016
A+ A A-

Lavoro irregolare: le Acli chiedono politiche più incisive

Si è svolto oggi, 25 settembre, a Napoli il workshop “Lavoro irregolare e discriminazione: il settore edile in Campania”, evento finale di diffusione dei risultati ottenuti in Campania nell’ambito del “Servizio specialistico integrato per l’emersione e il contrasto delle discriminazioni e del lavoro irregolare delle categorie svantaggiate, finanziato dall’Unar. Il saluto del sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha dato l’avvio ai lavori della giornata. Stefano Tassinari, responsabile Lavoro e vicepresidente nazionale...
Leggi tutto

Adozione internazionale in cerca di futuro

  • Pubblicato in Welfare
La realtà delle adozioni internazionali è abbastanza articolata: allo stato attuale presenta delle luci e delle ombre che è utile sondare per poter cogliere e affrontare i principali nodi problematici. Dal 2000 ad oggi sono state realizzate più di 42.000 adozioni di minori stranieri, che distribuiti per le coppie di genitori adottivi fanno registrare un tasso simile a quello di fecondità italiano. Va, inoltre, rilevato che il 21% dei bambini adottati presenta bisogni particolari e/o speciali, vale a dire diverse forme di...
Leggi tutto

Impedire la diffusione dell’odio si può!

In seguito all’amplificarsi dei discorsi d’odio sull’immigrazione, ma non solo, le Acli invitano tutti a firmare l’appello #nohatespeech, promosso dall’Associazione Carta di Roma (di cui fanno parte), dalla European Federation of Journalists e da Articolo 21. La petizione è indirizzata a giornalisti e testate giornalistiche, a lettori e ascoltatori, nonché ai proprietari e amministratori dei social network e si pone l’obiettivo di “bannare i forsennati del cyber-razzismo”, per impedire la diffusione...
Leggi tutto

Napoli: Raccolta fondi per Korol Anatolij

Le Acli di Napoli lanciano una raccolta fondi per Korol Anatolij, l’ucraino ucciso il 29 agosto mentre cercava di sventare una rapina in un supermercato nella provincia di Napoli. L’iniziativa è stata lanciata l’11 settembre in occasione della “Marcia delle donne e degli uomini scalzi” per esprimere solidarietà ai migranti che lasciano le loro case a causa delle guerre. “Con questa raccolta fondi – ha spiegato il presidente delle Acli di Napoli, Gianvincenzo Nicodemo – vogliamo esprimere la nostra solidarietà e...
Leggi tutto

La Spezia: Le Acli nella comunità multietnica

Inizia oggi 11 settembre il corso delle Acli La Spezia dal titolo “Le nostre Acli, il nostro impegno nella comunità mulitetnica”. Il corso, finanziato con i fondi del 5x1000 annualità 2012 all’interno del progetto “VIVERE 2015”, prevede tre incontri che si svolgeranno oggi, il 14 e il 16 settembre. Tema del primo appuntamento (ore 18.00-20.00, presso la sede delle Acli in Piazza Domenico Chiodo 8 a La Spezia) è “Una famiglia che accoglie”. Interviene come relatrice Paola Cozzano, responsabile dello sportello Immigrati...
Leggi tutto
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime news dal sito

Giusto settant'anni. Il presidente nazionale Roberto Rossini sul 2 Giugno

«La Repubblica ha giusto settant'anni! Settant’anni alla ricerca di una giustizia sociale possibi...

Brescia: Invito al voto

Il 5 giugno si svolgeranno le elezioni amministrative nelle quali alcuni comuni della provincia d...

Rossini al Consiglio nazionale: le Acli stanno nel popolo

«Mai come oggi sentiamo la necessità di stare nel popolo, di vivere il mistero dell'incarnazione,...

Avellino: Un calcio alle disuguaglianze

Il 27 maggio si svolgerà nello stadio comunale S. Michele di Serino (Av) la partita "Un calcio al...

Cagliari: Corso di ceramica

Si svolgerà a Quartu (Ca) il corso base di ceramica artistica promosso dalle Acli di Cagliari. ...

Brindisi: Bravi sportivi, bravi cittadini

Il 3 giugno si svolgerà il terzo e ultimo appuntamento di "Vedo, corro, vinco! I ragazzi tra spor...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui