Menu
S. Floriano - Mercoledì 04 Maggio 2016
A+ A A-

Cremona: Incontro "Il diritto alla protezione internazionale"

È dedicato all’asilo e alla protezione internazionale il convegno organizzato per il 30 ottobre da una serie di associazioni di Cremona tra cui le Acli. L’appuntamento è per il 30 ottobre dalle 17.00 alle 19.30 nella sala Zanini, via del Vecchio Passeggio 1 a Cremona. All’incontro dal titolo “Il diritto alla protezione internazionale oggi: tra norme, diritti umani e accoglienza. Luci ed ombre”, intervengono: Livio Neri, avvocato dell’Asgi-Associazione studi giuridici sull'immigrazione con la relazione “Dal...
Leggi tutto

Lugano: Immigrazione e crisi umanitarie

Si intitola “Migranti e Rrifugiati alle nostre porte - una crisi umanitaria che ci interpella” il convegno organizzato per il 24 e 25 ottobre a Lugano dal circolo Acli presso il Centro Labor in via Simen alle 9.00. La due giorni si aprirà con la mostra fotografica e filmati dal titolo “Crisi umanitaria: un esodo di portata biblica”. Alle 16.00 inizierà la tavola rotonda “Noi e i migranti alle porte del Ticino”. La giornata si concluderà con una cen a etnica. Il 25 ottobre alle 10.00 inizierà il convegno vero e...
Leggi tutto

Salerno: Alle Acli per un campo di cricket

Qualcuno va alle Acli per la pensione, qualcuno per i servizi fiscali, qualcuno per le pratiche sull'invalidità. La squadra di cricket “Spirit of Cricket” di Battipaglia (Sa) ci è andata invece per chiedere uno spazio adeguato dove allenarsi. La richiesta è stata fatta alle Acli di Salerno che insieme al circolo Acli "Ubuntu Fresie & Tulipani" di Battipaglia sono riuscite a ottenere lo stadio S. Anna. Ora gli atleti, tutti stranieri, sopratutto indiani, che già conoscevano l'associazione per le pratiche legate al Patronato...
Leggi tutto

Il bicchiere mezzo vuoto della questione immigrazione

Quando le istituzioni, in Europa e in Italia, affrontano la questione immigrazione si ha sempre la sensazione che prediligano mezze soluzioni. In questi giorni nel Parlamento italiano si è discusso della proposta di legge sull’acquisizione di cittadinanza per i figli dei migranti che vivono nel nostro Paese, proposta che, per varie ragioni, lascia scontente le associazioni facenti parte della Campagna l’Italia sono anch’io. In questo caso si fa riferimento ad una parte degli immigrati, ovvero coloro che vivono da tempo in Italia....
Leggi tutto

Legge sulla cittadinanza. Il punto di vista delle Acli

Dopo 23 anni di attesa la legge sulla cittadinanza è approdata nel Parlamento italiano. Il testo ora in aula, approvato dalla Commissione Affari Costituzionali, rappresenta certamente un passo avanti rispetto alla legislazione vigente, ma non lascia pienamente soddisfatte le Acli e le altre associazioni che fanno parte della Campagna L’Italia sono anch’io. Permangono, purtroppo, delle restrizioni al riconoscimento della cittadinanza che non possono essere trascurate e sulle quali le associazioni continueranno a vigilare affinché...
Leggi tutto
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime news dal sito

Piemonte: Tarasco al secondo mandato

Massimo Tarasco è stato confermato presidente delle Acli Piemonte per il secondo mandato. Il cons...

Trento: Luca Oliver presidente

Luca Oliver, 40 anni, commercialista, aclista di lungo corso è dal °1 maggio il nuovo residente d...

1 Maggio, Tassinari: «più occupazione e più lavoro buono»

«La questione del lavoro ha oggi due obiettivi che vanno perseguiti insieme: aumentare il numero ...

1 Maggio: un patto europeo per una buona e piena occupazione

«L'Europa deve ridarsi un patto per il lavoro, per il lavoro di tutti e non per pochi, o buono so...

Dal 5 all'8 maggio il XXV Congresso nazionale delle Acli

«Niente paura. Con le Acli attraversiamo il cambiamento» è il titolo del XXV Congresso nazionale ...

Trento: La stufa che ricarica i cellulari

Prosegue in Kenya l’innovazione targata Ipsia Acli Trentino in partenariato con Fondazione Fontan...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui