Indicazioni base per scrittura e formattazione

Importante: non personalizzare in nessun modo il tipo di font, la dimensione e il colore del carattere, e il tipo di giustificazione del testo. Sono impostazioni di default, standard per tutto il sito

È consigliabile sviluppare il testo suddividendolo in blocchi separati da un doppio a capo. Nel primo blocco/paragrafo è opportuno ci sia già in nuce l’argomento principale dell’articolo, che viene poi spiegato nei successivi.
 

È possibile (e opportuno) inserire qualche grassetto per evidenziare le parole o le frasi brevi più importanti, ma non aiuta il lettore ed è controproducente usare il grassetto per interi periodi.
 

Il corsivo può essere utile per evidenziare espressioni gergali o proprie dell’argomento descritto. È editorialmente usato per i titoli di opere (anche per le testate di quotidiani e riviste) e per parole straniere che non siano già di uso comune in italiano.
 

Parole e frasi non vanno mai sottolineate: nel web il sottolineato si riferisce convenzionalmente solo agli ipertesti, ossia ai link.
 

È fortemente sconsigliato scrivere parole interamente in maiuscolo (tra l’altro, convenzionalmente nel web significa “URLARE”).
In generale, evitare l’abuso di lettere maiuscole, anche e soprattutto per le cariche. Ad esempio, la parola Acli, come tutte gli altri acronimi, va sempre scritta con la prima lettera maiuscola e le successive in minuscolo, senza punti tra una lettera e l’altra. Sarà quindi Acli e non A.C.L.I. o ACLI; sarà Inps e non INPS o I.N.P.S.

Tabelle

Eventuali tabelle devono essere tradotte in testo con punti elenco.

Elenchi puntati e numerati

Per argomenti articolati è consigliabile usare gli elenchi numerati o i punti elenco.

In questi casi, utilizzare i relativi bottoni dell’editor a vostra disposizione senza importare elenchi da word o in formato .txt.

I link

Per creare un link è innanzi tutto necessario evidenziare la parola o la frase scelta.

Per generare un link a un indirizzo web esterno al sito Acli, cliccare sul bottone “Inserisci/modifica collegamento” (quello con una catenella e un piccolo “+” verde) e digitare nel campo “Url” della maschera che si apre l’indirizzo della pagina che si desidera collegare.

Per generare un collegamento interno, ossia a un altro articolo o una voce di menù del sito Acli, procedere come sopra con l’accortezza di copiare solo tutto ciò che sgue “http://www.acli.it”

Indicazioni base per scrittura e formattazione
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR