Iscrizione a Fondo pensione oltre il pensionamento

Il mese prossimo sarò pensionata Inps (gestione ex-Inpdap). Sono anche  iscritta al fondo “Perseo-Sirio”: posso continuare a versare contribuzione al fondo oltre il pensionamento?

Lo statuto del fondo “Perseo – Sirio”, istituito per la maggioranza dei dipendenti della pubblica amministrazione, non consente ancora ai propri iscritti di versare contribuzione oltre il pensionamento.

I lavoratori che vanno in pensione possono però rimanere iscritti al fondo, ma senza versare contribuzione: in questo modo il capitale accumulato seguiterà a rivalutarsi in base ai rendimenti che si produrranno via via nel tempo.

Se una persona ormai in pensione vuole però continuare a versare contribuzione ancora per alcuni anni, per incrementare il capitale, e ottenere così in futuro una rendita complementare di importo più elevato, può farlo, ma deve trasferire prima il capitale maturato da “Perseo-Sirio” a un fondo aperto o a un Pip (Piano individuale pensionistico).

Si rammenta che la prosecuzione dei versamenti per i pensionati è consentita solo a condizione che una persona si sia iscritta alla previdenza complementare almeno un anno prima della decorrenza della pensione.

Si precisa infine che la contribuzione versata a un fondo pensionistico complementare è deducibile fiscalmente fino a euro 5.164,57 su base annua.

Per informazioni: www.patronato.acli.it

Iscrizione a Fondo pensione oltre il pensionamento
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR