La casa del militare diventa abitazione principale

Sono un dipendente delle forze armate italiane. Ho letto che in base alle disposizioni dell’ultimo decreto Imu gli immobili in possesso dei militari sono divenuti abitazioni principali. Mi chiedo quindi se potrò avere indietro l’acconto già versato a giugno sulla casa che ho a Salerno (attualmente risiedo a Trieste). Ho letto anche qualcosa in merito all’Irpef ripristinata e poi tolta nuovamente dalle seconde abitazioni sfitte. Per caso la cosa mi riguarda?
Anzitutto va detto che l’art. 2 del Dl 102/2013, che dispone appunto (al quinto comma) l’assimilazione ad abitazione principale degli immobili posseduti dagli appartenenti alle Forze armate e di polizia, ai Vigili del fuoco e alla carriere prefettizia, a condizione però che gli stessi immobili non risultino già locati, non prevede una decorrenza ad hoc, di conseguenza, per quanto riguarda la possibilità di ottenere il rimborso della rata d’acconto già versata, è necessario attendere indicazioni ministeriali in merito.
Per quanto riguarda invece l’Irpef sulle seconde case, tale questione non riguarda il caso specifico del richiedente ma è bene comunque chiarirne alcuni aspetti. Anzitutto va detto che l’introduzione dell’Imu dal gennaio 2012 ha comportato, al tempo stesso, la cancellazione della componente immobiliare dell’Irpef sulle abitazioni principali e sugli immobili a disposizione (vale a dire quelli non locati).
Tale disposizione ha poi subito un cambiamento repentino nelle bozze dell’ultimo decreto licenziato dal governo, salvo poi essere nuovamente modificata prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Il governo, infatti, aveva ripristinato in un primo momento l’applicazione dell’Irpef unicamente sulle seconde case a disposizione, ma il provvedimento è stato subito eliminato dal testo ufficiale firmato dal Presidente, e di conseguenza tutto è restato come prima, con le seconde case sfitte assoggettate alla sola Imu.
Per informazioni: www.caf.acli.it

La casa del militare diventa abitazione principale
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR