La funzione Formazione

Alla funzione Formazione è da sempre affidato il compito di progettare e realizzare percorsi di apprendimento, in stretto raccordo con gli orientamenti politico-strategici delle Acli.La finalità del lavoro formativo è quella di accompagnare i processi di crescita del movimento e delle persone nel movimento.Il fondamento della formazione aclista è una visione antropologica che mette al centro la trascendente dignità della persona, considerata in tutte le sue dimensioni: intellettiva, affettiva, spirituale.

È il luogo della condivisione e co-costruzione del sapere: uno spazio nel quale l’organizzazione offre la propria elaborazione e la fa dialogare con saperi provenienti da altri contesti e con il portato culturale ed esperienziale delle persone.La funzione Formazione attua diverse tipologie d’intervento, che spesso hanno natura di Sistema:

percorsi formativi rivolti ai dirigenti apicali, nazionali e territoriali;
laboratorio per rifondare e mettere in rete la formazione all’impegno sociale e politico promosso dalle Acli nelle comunità;
processi che sostengono l’azione formativa che si realizza sul territorio, anche attraverso la cura della rete dei responsabili territoriali alla formazione;
percorsi mirati a sviluppare competenze specifiche.

La funzione Formazione
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR