La gioia del Vangelo

Il sussidio per la vita cristiana nelle Acli per l ‘anno 2014 – 2015 accoglie l’invito di papa Francesco a vivere con gioia il Vangelo.

Abbiamo scelto, per le 12 schede proposte, di iniziare dalla lettura di brani significativi della esortazione apostolica postsinodale Evangelii Gaudium di papa Francesco.

E’ un assaggio per invitarci ad una lettura più approfondita dell’esortazione apostolica, non solo dei brani che riteniamo più vicini alla nostra sensibilità sociale, ma anche e soprattutto dei testi più significatvi per l’intenzione del pontefice, che delinea la figura del cristiano credente per il nostro tempo: uomini e donne radicati nella relazione con Gesù e nella vita del proprio popolo, fiduciosi che il Signore risorto agisce nella storia e capaci di chiedere al Signore ciò di cui c’è bisogno per la vita comune (cfr. cap. V).

Ad ogni brano della Evangelii Gaudium abbiamo accostato un testo evangelico che aiuta a comprendere la radice evanglica dell’esortazione e invita a una lettura della Parola di Dio più continua, come proprio il Papa desidera.

In seguito offriamo delle riflessioni, certamente non esaustive, e che possono e debbono essere attualizzate dalle persone che si ritrovano insieme per questo cammino comune.

La riflessione dei Padri della Chiesa ci ricorda come il Vangelo deve essere accolto con umiltà in ogni epoca, annunciato con forza e vissuto con coerenza.

La preghiera finale è un invito a condividere il cammino comune con il Signore.

Il sussidio vuole inoltre accompagnare la ricezione dell’incontro di Camaldoli “Povertà e ricchezza: l’idolo del denaro” del 10-12 ottobre 2014 di cui si possono trovare qui tutti i materiali.

 

 

 

 

 

 

 

 

La gioia del Vangelo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR