La gratuita pace di Gesù

5 maggio 2013 – VI Domenica di Pasqua – Anno C

Gesù dà la pace gratuitamente, perché viene dalla comunione d’amore con il Padre. La pace del mondo, fondata sulla paura della vita e la forza del potere, non può dare la vita. Accogliamo la pace di Gesù e rimaniamo nell’amore dei fratelli.Giovanni 14,23-29
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 23 «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. 24 Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.
25 Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. 26 Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.
27 Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.
28 Avete udito che vi ho detto: “Vado e tornerò da voi”. Se mi amaste, vi rallegrereste che io vado al Padre, perché il Padre è più grande di me. 29 Ve l’ho detto ora, prima che avvenga, perché, quando avverrà, voi crediate».
 
Ci avviciniamo alle solennità dell’Ascensione e della Pentecoste. Questo brano, tratto dai cosiddetti “discorsi dell’addio” del vangelo di Giovanni, ci mostra il rapporto tra Gesù che sale al Padre e lo Spirito che lascia a noi suoi discepoli.
La parola di Gesù è il nuovo comandamento dell’amore. Chi lo ascolta è in comunione con Dio, Padre e Figlio e Spirito santo.
Ora Dio prende dimora, come una volta nel tempio di Gerusalemme, nel cuore dell’uomo che accoglie la parola d’amore che Gesù e il Padre pronunciano insieme.
Gesù lascia questo mondo per trasfigurarsi nel Cristo glorioso, lasciando però ai discepoli molteplici doni.
Il primo è lo Spirito.(leggi tutto nel documento correlato sotto  l’immagine a sinistra)

La gratuita pace di Gesù
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR