La Spezia: Le Acli nella comunità multietnica

Inizia oggi 11 settembre il corso delle Acli La Spezia dal titolo “Le nostre Acli, il nostro impegno nella comunità mulitetnica”. Il corso, finanziato con i fondi del 5×1000 annualità 2012 all’interno del progetto “VIVERE 2015”, prevede tre incontri che si svolgeranno oggi, il 14 e il 16 settembre.

Tema del primo appuntamento (ore 18.00-20.00, presso la sede delle Acli in Piazza Domenico Chiodo 8 a La Spezia) è “Una famiglia che accoglie”. Interviene come relatrice Paola Cozzano, responsabile dello sportello Immigrati del Csi – Comitato solidarietà integrazione di La Spezia.

Il 14 settembre si parlerà di “Convivere nella città”. Interviene la ricercatrice Gilda Esposito che presenterà i risultati sull’immigrazione nelle città di La Spezia e Sarzana.

Il corso si chiude il 16 settembre con gli interventi di don Luca Palei, direttore della Caritas diocesana e di Stefano Strata, responsabile dell’Osservatorio delle povertà della stessa Caritas che parlerà di “Emergenza immigrazione, crisi alimentare e crisi alloggiativa”.

Gli incontri si tengono presso la sede delle Acli in Piazza Domenico Chiodo 8 a La Spezia dalle 18.00 alle 20.00.

Per iscrizioni e informazioni: segreteria Acli, tel 0187735013, email: laspezia@acli.it.

La Spezia: Le Acli nella comunità multietnica
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR