Latina: protocollo per l’integrazione sociale

Le Acli provinciali di Latina ed il Centro culturale islamico di Latina, hanno firmato un protocollo d’intesa per sviluppare un programma comune di integrazione sociale.Le Acli già dal 2009 operano sul territorio pontino gestendo dei centri d’integrazione sociale e sostegno didattico, nei comuni di Latina, Cisterna di Latina, Sezze, Fondi e Gaeta, dove le famiglie italiane ed immigrate si possono incontrare per discutere insieme di progetti culturali e sociali.Il Centro culturale islamico, con la nuova presidenza di El Hamdou Abderrahim, ha assunto un rinnovato impegno sul tema del dialogo interculturale, mentre il Presidente provinciale delle Acli, Sandro Bartolomeo, intende in questo modo proseguire un cammino di collaborazione con tutti quei soggetti che si impegnano per il bene comune sul territorio.

Latina: protocollo per l’integrazione sociale
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR