Latina: Nasce il Forum 2015 per il lavoro

Il 24 settembre le Acli di Latina insieme alla Cisl, Confartigianato, Confcooperative, Compagnia delle opere e Mcl hanno dato vita al Forum 2015, un coordinamento provinciale delle associazioni economiche e del lavoro che si ispirano al magistero sociale della Chiesa cattolica.

Obiettivo del Forum 2015 è avviare un confronto con la politica sulla situazione di Latina e del suo territorio a proposito di lavoro, famiglia, istruzione, povertà ed emergenze sociali.

A Latina i dati della Confcommercio e della Cisl registrano infatti una contrazione delle nuove imprese, su 57.563 imprese iscritte alla Ccia sono attive solo 47.043. A parte il settore dei servizi, che registra un saldo positivo, tutti gli altri sono negativi e le imprese agricole hanno registrato un saldo negativo pari al -1,58% rispetto al 2013. Il tasso di disoccupazione è del 15,9%. Ogni giorno inoltre, la Caritas di Latina distribuisce 250 pasti.

“Il Forum 2015 – hanno spiegato le Acli di Latina – rappresenta la volontà di collaborare sull’obiettivo comune per rilanciare il lavoro e l’economia tramite  i riferimenti cardine della dottrina sociale cristiana. L’impegno comune è anche quello di dare spazio al ragionamento per il ritorno al primato della politica vera”.

Latina: Nasce il Forum 2015 per il lavoro
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR