Lavoratori pubblici: il Tfr va scelto entro il 31 dicembre

Sono un dipendente pubblico. Al momento, se vado in pensione beneficio del Tfs, il trattamento di fine servizio. So che posso però scegliere anche il Tfr, il trattamento di fine rapporto. Quali benefici possono derivare dalla scelta?

Il trattamento di fine servizio (Tfs) è l’indennità corrisposta ai dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato prima del 1º gennaio 2001 oppure assunti dopo quella data ma che abbiano già lavorato senza interruzione contrattuale in altre amministrazioni pubbliche che rientravano già nel regime tfs.

Questi dipendenti pubblici possono scegliere per il regime di Tfr (Trattamento di fine rapporto) ma solo se aderiscono contestualmente alla previdenza complementare.

Tale scelta dovrà essere esercitata entro il 31 dicembre 2015, termine ultimo previsto dalla normativa per esercitare l’opzione al regime del Tfr, salvo eventuali ulteriori proroghe.

Aderendo entro il termine indicato ad un fondo di previdenza complementare previsto per i pubblici dipendenti, ed effettuando quindi contestualmente l’opzione al Tfr, il pubblico dipendente potrà beneficiare di un incentivo statale, pari all’1,5% della retribuzione utile ai fini del calcolo del Tfs.

Sono molteplici gli aspetti da valutare nel momento in cui si deve scegliere se effettuare o meno l’opzione: il diverso regime di calcolo tra Tfr e Tfs, le finalità previdenziali dell’iscrizione alla previdenza complementare, il risparmio fiscale connesso all’adesione, il beneficio statale.

L’opzione e l’adesione sono atti volontari del lavoratore, che può scegliere per il regime che ritiene più conveniente e valutare tutti gli aspetti del problema. Per informazioni e consulenze personalizzate nè meglio rivolgersi a un esperto, come può essere il Patronato Acli.

Per informazioni: www.patronato.acli.it

Lavoratori pubblici: il Tfr va scelto entro il 31 dicembre
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR