Lazio: Più solidarietà per i papi santi

Per festeggiare i due Papi santi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, le Acli del Lazio, il Ceis di Don Mario Picchi e l’Unitalsi (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) hanno deciso di potenziare il servizio a favore dei senza tetto nella zona di Ponte Milvio, Saxa Rubra e Villaggio Olimpico a Roma e nella zona di Cassino (FR) in collaborazione con la casa di carità dell’abbazia.

In particolare: a Roma grazie alla collaborazione di Unitalsi Roma e del Ceis di Don Mario Picchi verranno aumentati da 80 a 160 i pasti distribuiti ai senza dimora nella zona Nord della Capitale, mentre a Cassino, nasce una rete tra Casa di Carità, Acli di Frosinone, Unitalsi Roma e Lazio e Ceis, a sostegno delle emergenze sociali.

Entrambe le iniziative saranno presentate il 29 aprile durante la serata evento “I Papi della gente” che si terrà alle 21.00 a Roma all’auditorium della Conciliazione (Via della Conciliazione 4) per celebrare i due papi santi insieme a tutti coloro che spesso non hanno voce: i ragazzi delle comunità terapeutiche, le persone disabili e gli immigrati.

Lazio: Più solidarietà per i papi santi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR