Le Acli con l’Anci per sbloccare i pagamenti delle Pa

Per lo sblocco dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni alle imprese.L’Associazione dei comuni italiani chiede al presidente Monti un decreto che sblocchi subito 9 miliardi da impegnare per spese in investimenti ed opere. Ma senza risposte concrete entro la prima metà di aprile, i promotori dell’iniziativa chiederanno ai comuni di autorizzare tutti i pagamenti dovuti, utilizzando un modello di delibera con l’obiettivo di garantire la coesione sociale ed i servizi essenziali delle comunità.”L’Europa è di fronte ad un bivio”, afferma il presidente delle Acli Gianni Bottalico, “ci sono scelte che possono portare alla disintegrazione come quella dei prestiti forzosi sui conti dei cittadini più deboli, che da alcune parti si vorrebbe sperimentare a Cipro, oppure quella delle politiche di sviluppo. Le richieste dell’Anci che appoggiamo convintamente, si collocano in questa seconda prospettiva e possono contribuire a dare un po’ di ossigeno alla domanda interna”.

Le Acli con l’Anci per sbloccare i pagamenti delle Pa
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR