Menu
S. Turibio - Giovedì 23 Marzo 2017
A+ A A-

Ipsia

Siamo l'organizzazione non governativa promossa dalle Acli per trasformare in iniziative di cooperazione internazionale esperienze e valori di associazionismo popolare.

Dal 1985 Ipsia (Istituto pace sviluppo innovazione Acli) promuove iniziative che uniscono associazionismo, formazione - professionale e non - e sviluppo sociale costruendo legami di solidarietà fra i popoli.

La nostra azione è rivolta prevalentemente ai giovani e alla loro ricerca di orientamento e di futuro, nell'impegno per uno sviluppo sostenibile, per la convivenza civile, per la pace.

Promuoviamo relazioni di partnership con organizzazioni di società civile che sostengono iniziative a favore delle vittime di guerre e povertà, nei paesi meno sviluppati.

Ipsia ha il riconoscimento di idoneità ai sensi dell'art.14, lettera i, della legge n.38 del 9.2.1979 e dell'art. 28 della legge n.49/87; in particolare:

- riconoscimento di idoneità ad operare nel settore della cooperazione con i Paesi in via di sviluppo - DM128/2287 del 01/10/86, ai sensi della legge 38/79 (art.14 lettera i), confermato con DM 1988/128/4160/3/D del 14/9/88 dell'idoneità "a svolgere attività di cooperazione con i Paesi in via di sviluppo" con quella prevista dall’art.28, comma 2 della legge 49/87 per la realizzazione di programmi a breve e medio periodo;

- ampliamento idoneità per attività di formazione in loco dei cittadini dei Paesi in via di sviluppo e per attività di informazione con DM 1988/128/4160/3/D del 14/9/88 e comunicazione prot. n. 222/004318 del 24/10/1988.

Il sito Ipsia

Insieme per una Europa fatta di umanità, dignità e solidarietà

Ieri 162 organizzazioni della società civile, tra cui anche IPSIA, con una lettera congiunta ai Capi di Stato che si riuniscono oggi e domani al Consiglio Europeo, hanno chiesto con forza che l'Europa non lasci prendere il sopravvento alla "narrativa populista e xenofoba che sta caratterizzando il dibattito sulla migrazione". I firmatari di questa lettera ribadiscono "l'impegno di garantire il rispetto dei valori europei da parte dei Governi - valori quali la dignità umana, la libertà, la democrazia, l'uguaglianza, lo stato di diritto e i...
Leggi tutto

Balcan Route: i volontari Ipsia a Neos Kosmos raccontano

Per la fine del 2016, Ipsia ha realizzato ancora una volta la versione invernale dei campi di animazione di Terre e Libertà, ma con una novità rispetto all'anno scorso. Sulla scia dell'impegno nel supportare le attività di animazione di Save the Children rivolte ai bambini profuhi in attesa di nuovi spostamenti con le loro famiglie alla Stazione Centrale di Milano, Terre e Libertà approda anche in Grecia. Lì 4 volontari hanno svolto attività con i bambini ospitati nella Comunità di Neos Kosmos ad Atene, gestita in parte dalla Caritas...
Leggi tutto

Ipsia candida Modou Gueye per il 'Premio volontariato internazionale'

Il 5 dicembre, in occasione della Giornata mondiale del volontariato,la Focsiv promuove dal 1994 ogni anno il Premio del volontariato iInternazionale, un riconoscimento che dedica a quanti si distinguono per l'impegno contro ogni forma di povertà ed esclusione e per l'affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo, dimostrando in questo modo un impegno costante a favore delle popolazioni del Sud del mondo.   Questo anno per la prima volta, accanto al Volontario internazionale e al Giovane volontario europeo, è stata...
Leggi tutto

IPSIA e la campagna #DivestItaly

Cos’è la campagna #DivestItaly?              Nata nel Luglio 2015 su iniziativa di alcune realtà appartenenti al coordinamento Power Shift Italia, l’obiettivo della campagna è quello di diffondere anche in Italia la consapevolezza riguardo al legame tra finanza e cambiamenti climatici e di favorire azioni concrete di ritiro degli investimenti dalle imprese legate alle fonti fossili, contribuendo in tal modo a costruire un futuro libero dai peggiori impatti ambientali...
Leggi tutto

Football No Limits

Football no limits è l'ultimo arrivato nella famiglia del progetti di volontariato internazionale di Ipsia. Sul filone di "Terre e libertà", progetto di volontariato internazionale, l'ong delle Acli ha deciso di tornare un po' alle proprie origini e di rimettersi in gioco con un format diverso di campi di animazione. Infatti Football no limits a differenza dei canonici campi estivi di "Terre e libertà", si concentrerà esclusivamente sull'animazione sportiva, nello specifico calcio, e solo su un territorio, la Bosnia Erzegovina.  Lo...
Leggi tutto

"Football no limits" work in progress

Ormai da diversi anni, attraverso il progetto di volontariato all'estero Terre e Libertà, le estati di Ipsia offrono, a giovani in cerca di nuove esperienze, dalle 2 alle 3 settimane di intense attività di volontariato all’estero, che si concentrano per la maggior parte tra luglio ed agosto e che li catapultano con preparazione in contesti dove potersi mettere alla prova. Cosa c’è di diverso in questa estate ormai alle porte? Un gruppo, un numero spropositato di bambini e diverse località; in altre parole “Football no limits”. Si...
Leggi tutto

Terre e Libertà al "via"!

Condivisione, conoscenza reciproca e scambio saranno anche per questo anno le parole che caratterizzeranno Terre e Libertà, il progetto di volontariato internazionale di Ipsia. Un progetto che ha alla base l’idea di un'esperienza di vita comunitaria e di azione volontaria, attorno alla quale si uniscono persone di diversa provenienza, estrazione, cultura e religione. Il progetto si rivolge in modo particolare ai giovani interessati a sperimentarsi, a cambiare, a conoscere realtà diverse e ad impegnarsi, con l’idea di fondo che la...
Leggi tutto

Volontariato all'estero: Terre e Liberta 2015

Sono aperte le iscrizioni per i campi di volontariato all’estero organizzati per i mesi estivi da IPSIA, l’organizzazione non governativa delle Acli, attiva da più di vent’anni nel settore della cooperazione, educazione allo sviluppo e volontariato internazionale. 100 circa i posti disponibili per il progetto “Terre e Libertà”, che prevede campi di animazione con bambini dai 6 anni fino ai 14, in diverse località in Albania, Bosnia Erzegovina, Kosovo, Moldova, Kenya, Mozambico e Senegal: Albania: Scutari (orfanotrofio cittadino e...
Leggi tutto

"Tree is life" in Kenya vince il Green Innovation Award

Il progetto di riforestazione "Tree is Life", sostenuto sin dalla sua fondazione dalla Provincia Autonoma di Trento e dall'Ipsia Acli, ha vinto il 9 settembre 2014 il Green Innovation Award (premio per l'innovazione verde). È stata la “first lady” del Kenya sua eccellenza Margaret Kenyatta a consegnare l'assegno nelle mani del direttore di Tree is Life Thomas Gichuru, abituato a stare più ai margini della foresta a piantar alberi che sotto i riflettori di una serata di gran gala che ha avuto luogo nella capitale Nairobi. Thomas guida un...
Leggi tutto

Emergenza alluvione in Bosnia e Serbia

Una cinquantina di morti, decine di migliaia di persone costrette a lasciare le proprie case, danni incalcolabili all'agricoltura e alle infrastrutture: la Bosnia-Erzegovina e la Serbia colpite dalle inondazioni più estese e devastanti mai subite finora. Il bilancio delle vittime è ancora provvisorio e destinato ad aggravarsi con il progressivo ritirarsi delle acque. Un quarto della popolazione è colpita dalle inondazioni e un milione di persone è senza acqua potabile. Oltre ai danni economici, spaventa l'allarme "mine". Le enormi...
Leggi tutto

Ultime news dal sito

Ascoli Piceno: "Parliamone", incontro sulla violenza contro le donne

La violenza sulle donne è il tema dell’incontro “Parliamone” organizzato dalle Acli insieme al Co...

Cagliari: torna "Diritti in piazza"

Torna diritti in piazza, la campagna delle Acli di Cagliari per far conoscere i servizi e le atti...

"Accogliere immigrati l'espressione migliore di come fare politica" (l'Unità, 18…

In un'intervista al quotidiano, il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini appoggia la pr...

Avellino: le Acli con Libera per le vittime delle mafie

«Prima di combattere le mafie devi farti un autoesame di coscienza e poi, dopo aver sconfitto la ...

Uniti e in pace per un'Europa più forte. Guarda la fotogallery

Una bandiera della pace e una dell'Europa. Una accanto all'atra. Per ribadire come una sia indisp...

“Angelo, una storia vera". Il rientro nella società dei giovani detenuti

Un progetto per portare i giovani detenuti fuori dal carcere e dentro la società, con benefici in...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui