Menu
S. Bernardo - Domenica 20 Agosto 2017
A+ A A-

Gli interventi (i testi)

Leggi gli interventi del 49° inconto di studi nazionale delle Acli che si è svolto il 16 e 17 settebre a Roma dal titolo: "Passione popolare. La democrazia scritta e quella che scriveremo".

"...Ho scelto di stare tra voi per la cultura riformatrice che vi distingue..."

Leggi la lectio magistralis di p. Francesco Occhetta sj - scrittore di Civiltà cattolica

"Domani mattina, pressappoco a quest'ora, compiremo insieme un gesto antico, ricalcando le orme di migliaia, di milioni di donne e uomini che nei secoli hanno attraversato con fede la Porta santa a Roma. Sarà un gesto semplice, che esprime la fiducia di un popolo in cammino verso la misericordia di Dio.
Ho voluto partire da qui, perché spesso i gesti autentici dicono più di molte parole."

Questo l'incipit dell'introduzione al 49° incontro nazionale di studi Acli di Paola Vacchina, responsabile ufficio studi delle Acli.

 
 

Ultime news dal sito

Ong e migranti, le Acli: prioritario salvare vite umane

Mai come in questo periodo le prime pagine dei giornali sono occupati da un tema molto caro alle ...

Tettamanzi, Rossini: "Esempio di una Chiesa aperta e accogliente"

Si è spento a 83 anni il cardinale Dionigi Tettamanzi. Arcivescovo di Genova dal 1995 al 2002 e d...

Venezuela, l'appello delle Acli: "Aiutateci!"

Il  Venezuela vive un momento di grande tensione politica e sociale. I quotidiani italiani r...

Le Acli ricordano Mimmo Cecchini

Le  Acli provinciali di Ascoli Piceno, con il contributo di Acli Arte e Spettacolo, ricorder...

Cattolici e politica: la lettera di Roberto Rossini al quotidiano Avvenire

La morte di Giovanni Bianchi ha riacceso il dibattito sul ruolo dei cattolici in politica. Tra i ...

Terremoto Centro Italia, un abbraccio lungo un anno

Dal 24 agosto 2016, giorno della prima scossa di terremoto nel Lazio, le Acli hanno immediatament...

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui